EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Attica Group cresce, acquisita Hellenic Seaways

21/03/2019 09:24
La flotta conta 30 navi moderne, ad alta velocità, tecnologicamente avanzate, collega 59 destinazioni e raggiunge 71 porti in Grecia e all'estero

Quest'anno la famiglia di Attica Group cresce ulteriormente e permette di raggiungere ancora più destinazioni. "Con l'acquisizione del 98,83% della compagnia di navigazione Hellenic Seaways insieme a Superfast Ferries, Blue Star Ferries e Africa Morocco Links il gruppo costituisce una tra le maggiori compagnie di trasporto passeggeri nel Mediterraneo e tra le prime dieci in Europa - dichiara a Guida Viaggi Agenzia Marittima Fratelli Morandi & C., agente generale per l’Italia di Superfast Ferries, Hellenic Seaways, Blue Star Ferries e Africa Morocco Link, tutte di proprietà di Attica Group.

"La flotta conta 30 navi moderne, ad alta velocità, tecnologicamente avanzate, collega 59 destinazioni e raggiunge 71 porti in Grecia e all'estero (sulle linee Grecia-Italia e fra il Marocco e la Spagna), offrendo servizi di trasporto a passeggeri, autoveicoli e camion".

In particolare Superfast Ferries conferma "i collegamenti giornalieri Italia-Grecia dai maggiori porti adriatici (Ancona, Bari, Venezia) e tutte le tratte interne della Grecia con Blue Star Ferries e Hellenic Seaways".

Tra le mosse c'è il potenziamento della linea diretta per Corfù "anche da Venezia, da Ancona e da Bari, con partenze da maggio a settembre. Oltre ai servizi giornalieri, nei periodi di alta stagione abbiamo anche partenze diurne da Bari dirette a Corfù". 

Sul fronte delle mete più richieste per questa estate vengono menzionate isole famose come Santorini, Mykonos nelle Cicladi, e Corfù, Zante e Lefkada per le isole dello Ionio, "ma negli ultimi anni è cresciuta la richiesta anche per le zone e le isole meno battute dal turismo di massa, proprio perché è aumentato il numero di clienti che vogliono vivere un’esperienza di viaggio autentica, immersi nella cultura locale, ma senza tralasciare servizi e alti livelli di comfort". s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte