EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Lefebvre: "Ávoris? Non mi piace parlare di trattative che non sono state chiuse "

04/04/2019 14:10
"Non sarà la prima volta che ho interessi in Spagna, ero già socio della catena Meliá prima che fosse acquistata dalla famiglia Escarrer", ha detto a Preferente.com

Torna in pista la trattativa tra Manfredi Lefebvre per acquisire Ávoris, divisione viaggi del Gruppo Barceló. L’imprenditore appare tuttavia prudente. "Ávoris? Non mi è mai piaciuto parlare di trattative che sono in corso", ha detto a preferente.com, nel corso del summit mondiale del Wttc a Siviglia. Manfredi Lefebvre non nasconde il suo interesse per gli investimenti turistici nella Penisola iberica. "Non sarà la prima volta che ho interessi in Spagna. Sono diventato un socio della catena Meliá prima che fosse acquistata dalla famiglia Escarrer”, afferma il miliardario italiano, che diventerà partner di Certares per Ávoris, in un'operazione che richiede mesi di negoziazione.

L’uomo d'affari, che nella foto di preferente.com appare accanto alla Gabriele Burgio, presidente di Alpitour, ha venduto questa estate a Royal Caribbean il 66,6 per cento di Silversea Cruises per un miliardo e mezzo di euro e la sua intenzione ora è di impegnarsi in altri business. Tuttavia, il processo di vendita Ávoris è in stallo, e nonostante il grande interesse di Certares e Lefebvre, i negoziati richiederebbero molti mesi. Il prezzo di vendita sarebbe di circa 350 milioni.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte