EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Palmucci: "Vi presento la nuova Enit"

09/05/2019 08:38
Il presidente ci anticipa i punti salienti del piano per il ministero e sottolinea il ruolo di Enit nel coordinare le regioni. La prossima settimana il primo cda dell’agenzia

Enit compie 100 anni e il percorso che ha di fronte è sicuramente uno dei più difficili. Giorgio Palmucci ci racconta gli obiettivi di questo importante compleanno: “Con il ministro abbiamo preso in considerazione gli aspetti più salienti del lavoro da svolgere, e all’Enit spetta senz’altro un ruolo di coordinamento delle regioni”.

“L’obiettivo – prosegue il presidente - è lavorare insieme, superando le diversità, convogliando gli intenti sulla destinazione Italia. Vorrei agire insieme, nei limiti di quello che ci consente la Costituzione”.

Secondo aspetto in agenda: l’attenzione al digitale, e alla comunicazione. “E’ necessario adoperarsi per attrarre tutti i mercati”. Questo si tradurrà, nell’immediato, in un sito in più lingue di quello attuale. E, a proposito di mercati, Palmucci ci tiene a trovare nuovi spunti per quelli maturi, come quello tedesco, senza trascurare alcuni emergenti. “C’è interesse per la Cina, ma ci sono anche i paesi del Golfo Persico, l’India, il Sud America”.

“Poi – aggiunge– bisogna considerare il turismo di ritorno, per paesi come il Brasile e l’Argentina; far riscoprire le loro origini ai discendenti italiani degli emigrati potrebbe essere uno spunto importante, perché porterebbe i turisti in regioni come l’Abruzzo e il Friuli”. l.s.

L'intervista completa al neo presidente Enit sul prossimo numero di Guida Viaggi


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte