EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alla scoperta di un’insolita Inghilterra

14/05/2019 15:50
La Gran Bretagna è una delle mete storiche di Cocktail T.O. che grazie all’esperienza ultra ventennale e la completezza dei prodotti offerti è un vero e proprio specialista della destinazione.

In Inghilterra si può spaziare dal Nord al Centro, dal Sud Est al Sud Ovest per scoprire alcuni degli angoli più belli di questo Paese così variegato, dove si possono trovare grandi e moderne città o piccole e storiche cittadine, pittoreschi villaggi e vasti parchi oltre a bellissime coste e scogliere.

Pensate che il Regno Unito vanta ben 33 siti UNESCO  (non male se si considera che l’Italia ne conta 53), un paese con un ricco patrimonio storico e naturalistico.

Esploriamo il Giardino dell’Inghilterra – il Kent

La Contea del Kent è un angolo del sud-est conosciuto come il Giardino d’Inghilterra grazie alle caratteristiche del paesaggio dove si concentrano i più bei giardini del Paese che circondano spesso Dimore Storiche o Castelli; spettacolare è quello attorno a Penshurt Place una tra le maggiori case patronali inglesi - nonché meglio conservata - e anche il giardino del Castello di Hever (dimora d’infanzia di Anna Bolena) dove gustare un tradizionale tè del pomeriggio con mini scones, per vivere appieno la cultura inglese.


Castello di Hever

Oltre a giardini e castelli, il Kent è anche la contea in cui si trova la bellissima città medioevale di Canterbury  dove non può mancare una visita alla celebre Cattedrale gotica che, insieme all’Abbazia di Sant’Agostino e alla chiesa di San Martino, è stata dichiarata patrimonio mondiale UNESCO; si trova in questa Contea anche la graziosa Rye: uno storico borgo medioevale con antiche case a graticcio e stradine di ciottoli che ci riportano ad un’altra epoca storica.

Rye

Da Est a Ovest – l’Isola di Wight, il Somerset e la Cornovaglia

Iniziamo dall’affascinante Isola di Wight,  soprannominata anche Inghilterra in miniatura:  quest’isola offre paesaggi incontaminati, rovine romane, residenze reali… un vero e proprio gioiello. Da qui è visibile parte della Jurassic Coast, patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO, un tratto di costa dove si possono scoprire incredibili formazioni rocciose, fossili di ogni genere ma anche splendide spiagge, bianche scogliere e graziose località.


Isola di Wight

Spostandosi nella magica Cornovaglia, famosa per la bellezza dei suoi paesaggi, si trovano spiagge incontaminate, scogliere frastagliate e pittoreschi  villaggi di pescatori. A nord della penisola si trova  Tintagel Castle, roccaforte a picco sull’oceano dove secondo la leggenda visse Re Artù fino a che non andò a Glastonbury, sua ultima dimora.


Cornovaglia

Andiamo nel Somerset, a Bath: splendida città termale risalente all’epoca romana celebre anche per la sua architettura georgiana – periodo in cui la città era famosa per le sue feste.  L’intera Bath è entrata nella lista UNESCO dal  1987. Già che si è “in zona” non si può non nominare Stonehenge, il più famoso complesso megalitico, meraviglia preistorica nota in tutto il mondo.


Stonehenge

Un viaggio nel Nord – le grandi città e i parchi nazionali

Alcune delle città più importanti dell’Inghilterra si trovano nel nord del Paese: stiamo parlando di Liverpool, Manchester  e York.

Andiamo alla scoperta di queste città a partire da Manchester, una grande città vivace ricca di arte e cultura tra musei  e gallerie d’arte, ma è un vero tempio per gli appassionati di calcio che possono visitare gli stadi dal City e dello United. Liverpool è invece nota per essere la città natale dei Beatles: chi non ha presente l’eccezionale foto del gruppo sulle strisce pedonali? Ci sono anche tantissimi musei da poter visitare, è pur sempre patrimonio dell’UNESCO.

Un MUST da esplorare è York, città medioevale capitale meridionale dell’antico Regno di Northumbria. Assolutamente obbligatorie sono una visita all’imponente cattedrale gotica e una passeggiata tra le vie del centro dette Shambles.


York

Nel Nord si trovano anche dei  suggestivi parchi nazionali tra cui i più famosi sono sicuramente il montuoso Peak Distrcit ed il Lake District che comprende oltre 50 laghi e la montagna più alta dell’Inghilterra (Scaffell Pike ); è stato anche luogo d’ispirazione per i massimi esponenti del romanticismo inglese come Wordsworth e Coleridge. Altro parco interessante è il Northumberland dove si trova gran parte del Vallo di Adriano la fortificazione romana che definiva il confine settentrionale dell’Impero Romano.


Lake District

Ora serve solo vivere tutto in prima persona!


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte