EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Kenya Airways espande il network con Roma e Ginevra

21/06/2019 09:17
I voli saranno effettuati quattro volte alla settimana come collegamenti circolari, utilizzando l'aereo di punta della compagnia, il Boeing 787-8 Dreamliner

Kenya Airways ha recentemente aumentato la propria offerta di rotte con i voli per Roma e Ginevra, la 4a e la 5a destinazione europea della compagnia aerea dopo Amsterdam, Londra e Parigi. La mossa fa parte della strategia di espansione portata avanti dalla compagnia, orientata verso l'aumento della propria quota di mercato, dei ricavi e del turnaround finanziario.

"Queste nuove rotte svolgeranno un ruolo importante nel facilitare maggiori opportunità commerciali e turistiche e nel rafforzare Nairobi come il principale polo d'affari - ha sottolineato Sebastian Mikosz, amministratore delegato del Gruppo Kenya Airways -. Collegando 5 destinazioni europee e 55 in tutto il mondo a Nairobi, il vettore offre all'Africa la migliore connettività al resto del mondo e viceversa".

Il nuovo volo permette il collegamento tra le 3 maggiori sedi mondiali delle Nazioni Unite: Ginevra, New York e Nairobi, che ora sono servite tutte da Kenya. Nairobi è per molti versi la città dei “think tank” del continente africano, sede di molte Ong e università.

I voli di Ginevra e Roma saranno effettuati quattro volte alla settimana come collegamenti circolari, utilizzando l'aereo di punta della compagnia il Boeing 787-8 Dreamliner.

Roma è uno dei principali mercati d'origine dei viaggiatori che si recano in Kenya per viaggi di lavoro e di piacere e già 65.000 turisti italiani hanno visitato il Kenya nel 2018.

Come parte della strategia per catturare questi passeggeri, la compagnia questa settimana ha iniziato anche voli diretti tra Nairobi e Malindi, la destinazione principale per la maggior parte dei turisti italiani e anche sede di una larga parte della comunità italiana in Kenya. Ha inoltre finalizzato un accordo di codeshare con Alitalia, partner italiano di SkyTeam, per migliorare la connettività su questa rotta e offrire più opzioni ai passeggeri in partenza dall'Italia e dall'Africa.

"La crescita dei ricavi della compagnia aerea è ancorata all'espansione della sua rete, che è possibile solo con capacità aggiuntiva. Quest'anno KQ vedrà il ritorno del suo nono B787-8 da Oman Air, come previsto, per supportare l'espansione della rete", ha affermato Mikosz.

Dal 2018, Kenya Airways si è concentrata sull'espansione della propria rete come parte della strategia di crescita e di conseguenza sull'aumento della sua offerta di capacità misurata in chilometri di posti disponibili (Ask). Infatti, ha lanciato quattro nuove rotte: Mauritius, New York, Libreville e Mogadiscio ed ha anche aumentato le frequenze settimanali per Amsterdam e Parigi e ha aggiunto un volo diretto a Città del Capo.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte