EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Crollano gli utili di Boeing

19/07/2019 16:40
Previsto un accantonamento contro profitti; in aumento i costi stimati per la produzione della macchina

Il produttore americano Boeing vedrà i suoi profitti ridotti di 5,6 miliardi di dollari (4,5 miliardi di euro) nel secondo trimestre dell'anno, a causa della crisi del 737 Max. E’ un dato segnalato dalla Commisione americana nota come Sec (Securities and Exchange Commission).

Boeing ha comunicato di essere disposto a effettuare un accantonamento contro profitti di 4,9 miliardi di dollari (quasi 4 miliardi di euro) quando pubblicherà i risultati del secondo trimestre del 2019 il 24 luglio prossimo.

La società ha anche riconosciuto che i costi stimati per la produzione dell'aeromobile sono aumentati di 1.700 milioni di dollari, principalmente a causa dei maggiori costi dovuti a una riduzione più lunga del previsto del tasso di produzione.

Ai fini dei risultati finanziari del secondo trimestre, Boeing ha ipotizzato che l'approvazione regolamentare del ritorno al servizio 737 Max negli Stati Uniti e in altre giurisdizioni inizierà all'inizio del quarto trimestre del 2019.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte