EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Azemar: allo studio new entry per l’inverno

30/07/2019 15:37
Grandi soddisfazioni dallo You & Me by Cocoon. Ottimi riscontri anche dal Cocoon Maldives

La nuova struttura ci sta dando tantissime soddisfazioni, sia da parte dei clienti che chiedono di tornare sia in termini di tasso di occupazione, che è molto alto”: a parlare è Loris Giusti della direzione commerciale di Azemar, riferendosi a You & Me by Cocoon, resort aperto il 1° marzo 2019, di proprietà e in esclusiva sul mercato italiano. “Sono diversi i plus che contraddistinguono la struttura – prosegue il manager -: è ‘adults only’, offre il ‘dine around’, con la possibilità di scelta tra 4 ristoranti (per gli ospiti in mezza pensione plus, pensione completa plus e pacchetti all inclusive, ndr), propone un ristorante unico, l’H2O che si trova underwater ed è pagamento, situato su una piattaforma raggiungibile in due minuti di barca e con arredamento Lago, che già aveva portato fortuna al Cocoon Maldives, anch’esso di proprietà e in esclusiva sul mercato tricolore”. Le camere, 109 suddivise tra 99 overwater e 10 sulla spiaggia, sono caratterizzate dallo stile africano, ma Giusti ci tiene a sottolineare che “la camera base, la Manta Villa, è un overwater; un cliente in altre strutture per avere una sistemazione overwater spende molto di più”. Tra gli altri atout il manager segnala “il direttore del nostro Paese, l’assistente in loco italiano e due chef anch’essi tricolori, capitanati dal corporate chef Giovanni De Ambrosis. Gli ospiti possono contare, inoltre, su una Spa brandizzata Elizabeth Arden con 5 sale trattamenti. E, infine, oltre a un reef facilmente raggiungibile a nuoto, da qualunque parte si guardi, si vede sempre il mare”. Il target è prevalentemente rappresentato da honeymooner e coppie (la struttura, essendo adults only, accoglie solo ospiti di età pari o superiore a 16 anni, ndr).

Ottimi i riscontri anche da parte del Cocoon Maldives, aperto da quasi tre anni (dal 26 dicembre del 2016): “Sta andando molto bene ed è adatto a tutti – commenta Giusti -. E’ stato insignito del titolo di miglior design hotel di tutto il Sud Est asiatico per tre anni di fila”.
A Zanzibar andamento positivo per le due proprietà, il Gold Zanzibar Beach House & Spa, stelle situato sulla costa nord-ovest, a Kendwa, che ha schiuso i battenti a fine 2012 e The Island, isolotto di 5 camere nella costa est, molto esclusivo. “Diverse le vendite che abbinano 5 notti al Gold e 2 al The Island”, commenta il manager. In ripresa anche lo Sri Lanka, dove comunque i tour non sono mai stati interrotti.

Ma quali novità in serbo per l’inverno? “C’è qualcosa allo studio – anticipa il manager -, ma è ancora troppo presto per parlarne. E’, però, già in distribuzione nelle adv da metà luglio la nostra nuova Travel Collection, il catalogo annuale con validità 2019-2020. Le vendite sono già aperte da qualche mese e registriamo molte richieste per il 2020. Notiamo che le nostre destinazioni sono prenotate con largo anticipo”.

Azemar non vende al cliente finale, ma solo tramite agenzia: “Negli ultimi anni sono state tante le adv nuove che ci hanno seguito”. Proprio per i punti vendita sono stati organizzati serate e fam trip nel corso del 2019, che saranno replicati nel 2020. La squadra commerciale, composta attualmente da 9 elementi, ha visto di recente l’aggiunta di Maila Lattanzio come area sales per la regione Puglia: “E’ molta nota nella regione e ha una profonda conoscenza del prodotto Maldive: il suo ingresso ha rappresentato un valore aggiunto”.

Attualmente il fatturato dell’operatore è rappresentato per il 60% dalle Maldive, per il 20% Zanzibar e per il 20% dal resto della programmazione. “Si è alzato molto il livello medio pratica, che si attesta sui 5-6mila euro. Molto il prodotto su misura”, conclude il manager. n.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte