EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La lunga estate di Eden

16/08/2019 08:38
Il direttore commerciale Angelo Cartelli: Italia ed Egitto protagonisti, con la domanda che cresce anche nei mesi di spalla e fino ad ottobre. Sul lungo raggio vincono Caraibi ed Africa

Un trend multiforme per quanto riguarda le destinazioni, a seconda del brand e del target, ma con alcune costanti: l’Egitto a dominare la scena internazionale, l'Italia sugli scudi e un rafforzamento della domanda anche sui mesi di spalla. E’ questa l’estate di Eden Viaggi nelle parole di Angelo Cartelli, direttore commerciale del t.o. Che vede il nostro paese in prima linea, nonostante la ritrovata conocorrenza nel Mediterraneo: “Tra le mete principali scelte dai nostri clienti italiani – osserva il manager -  per i brand Eden Viaggi, Eden Village e Margò troviamo sicuramente l’Italia, destinazione estiva preferita dalle famiglie che prenotano principalmente nei villaggi Eden Village per l’assistenza, la qualità dei servizi e l’animazione pensata per i più piccoli”.

Quanto al fronte sud del Mare Nostrum, come detto, “una destinazione che ha visto un forte rilancio nel 2019 è sicuramente l’Egitto con una crescita robusta a doppia cifra, che sta vivendo una nuova vita ed è particolarmente amata sia dalle famiglie (Eden Viaggi/Eden Village) che dai giovani (Margò), che la scelgono oggi come meta di vacanze per la bellezza del paesaggio, le strutture e la qualità dei servizi offerti”.

Dopo il leone egiziano, “troviamo la Grecia (23%) e a seguire la Spagna (21%). L’isola greca preferita dalle famiglie è Rodi, che si aggiudica il primo posto, mentre i giovani prediligono Creta, Karpathos e Rodi. Per la Spagna il target famiglie preferisce Formentera mentre i giovani sono sempre più indirizzati verso Maiorca”. Tra le destinazioni a lungo raggio più richieste “i Caraibi, che ogni anno si aggiudicano una buona fetta di prenotazioni grazie alle loro bellissime spiagge e al mare cristallino, e l’Africa, che anno dopo anno si fa sempre più spazio, grazie alla capacità di offrire panorami mozzafiato e spiagge incontaminate”.

Quanto a Made, il brand di Eden specializzato nelle vacanze su misura, Cartelli rileva “una crescita esponenziale su diverse destinazioni lungo raggio, in particolare il Giappone, grazie a un catalogo dedicato che propone un’ampia scelta di tour per scoprire ogni angolo di questo paese e pensati per ogni tipologia di viaggiatore. Tra le destinazioni più richieste anche l’Africa con il Kenya e la Tanzania, perfette per un tour combinato safari+mare. A Seguire troviamo Giordania e Israele, per una vacanza culturale unica nel suo genere e la possibilità di abbinare allo stesso viaggio entrambi i paesi. Un risultato davvero sorprendente è dato dalla Polinesia e subito a seguire il Perù, con una crescita a doppia cifra. Da sottolineare anche la crescita di due destinazioni sempre molto richieste, Maldive e India”.

E poi ci sono i mesi di spalla, che a giudizio di Cartelli promettono molto bene in questo 2019: “Le aspettative per i prossimi due mesi sono buone, le prenotazioni sono in crescita rispetto all'anno precedente, soprattutto su ottobre, e tra le mete privilegiate troviamo sempre l’Egitto, una destinazione in grado di rispondere a ogni tipo di richiesta con un’offerta modellata sulle esigenze della clientela italiana. Anche per Made settembre e ottobre hanno un andamento molto positivo, indicativamente intorno al +15% rispetto all’anno precedente. Anche i viaggi di nozze continuano a garantire un buon risultato, contando circa il 40% del fatturato”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte