EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Progetto da 30 milioni per la costiera amalfitana

10/09/2019 10:31
L'operazione è frutto della sottoscrizione di un accordo tra Invitalia e Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi

Un contratto di sviluppo per migliorare l’offerta turistica della costiera amalfitana. E’ stato sottoscritto da Invitalia e "Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi". Si legge sulle pagine di Napoli de La Repubblica.

L'accordo è stato firmato dall'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, e dal presidente della "Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi", Andrea Ferraioli.

La Rete, costituita nel 2015, è composta da 55 imprese che agiscono in sinergia per promuovere il marchio "Iamalficoast". L'investimento complessivo è di 28,5 milioni di euro, di cui 16 concessi da Invitalia. In particolare, 26,4 milioni finanzieranno 20 progetti di investimento per ampliare il portafoglio di prodotti e servizi, accrescere la competitività e destagionalizzare i flussi turistici. I restanti 2,1 milioni saranno investiti in un progetto comune di innovazione dell'organizzazione che coinvolgerà tutto il territorio.

Il progetto punta, tra l'altro, all'installazione di 35 colonnine di ricarica per veicoli a trazione elettrica, alla realizzazione di un'area pubblica di wi-fi che possa servire anche le aree scoperte come i sentieri e alla creazione di un portale per presentare un'unica offerta turistica del brand "Costa d'Amalfi".

L'intero progetto prevede la creazione di 278 nuovi posti di lavoro e valorizza diversi segmenti del settore turistico: ristorazione, hotel di lusso, trasporto passeggeri via mare, affittacamere.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte