EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Appuntamento il 21 settembre con Evolution Travel

17/09/2019 17:50
Barcellona sede della convention; oltre 170 gli iscritti a oggi

Forte di un’estate che ha fatto registrare un aumento trasversale a tutta la programmazione, dato strettamente collegato anche all’incremento dei portali tematici e del numero dei consulenti di viaggio online, Evolution Travel si appresta a definire gli ultimi dettagli della convention del 2019, in calendario il 21 settembre a Barcellona.

Con un occhio già orientato verso le vacanze di Natale che fin prima dell’estate hanno prodotto risultati molto positivi, soprattutto per ciò che concerne la programmazione di lungo raggio con grandi classici come le Maldive o con gli exploit di mete emergenti quali Uzbekistan, Israele, Costa Rica e Myanmar, l’azienda registra l’elevato numero di adesioni con, a oggi, circa 170 consulenti di viaggio online già iscritti.

La scelta di ambientare ancora una volta l’appuntamento all’estero è espressione della filosofia di Evolution Travel che ha nell’internazionalizzazione delle attività una dei propri punti cardine con una valorizzazione di lunga data dell’home working, tendenza in grande crescita e sempre più attuale. L’appuntamento di Barcellona darà l’opportunità al management e ai presenti di analizzare i dati prodotti dalla stagione estiva, commentando in diretta le performance migliori e facendo il punto sugli elementi che ne hanno decretato il buon andamento, nonché sulle dinamiche correlate all’elevato numero di prenotazioni finalizzate. Ancora una volta, così come per gli Open Day, la valenza pratica dell’evento sarà il cardine della sua impostazione per permettere ai consulenti di viaggio online partecipanti di tornare al loro lavoro con nuove conoscenze e informazioni tecniche strategiche capaci di offrire un autentico vantaggio competitivo, funzionale allo sviluppo del business, all’incremento delle vendite e alla fidelizzazione della clientela.

“Arriviamo a questo appuntamento importante con una grande soddisfazione legata ai dati dell’estate, ma anche alla crescita del numero delle persone che hanno scelto di far parte del nostro network per sviluppare una professione e una professionalità, capaci di essere redditizie, grazie anche al lavoro di back office messo in campo giornalmente dal modello di business di Evolution Travel al servizio dei consulenti e dei clienti”, commenta Stefania Bochicchio, responsabile della comunicazione di Evolution Travel.

Tutti i partecipanti avranno a disposizione postazioni da lavoro per poter prendere parte in modo produttivo alle differenti esercitazioni che sono in programma. Anche quest’anno per popolare le differenti sessioni di contenuti di qualità sono stati coinvolti due formatori fortemente specializzati in ambito turistico come Fabio Zinanni e Roberta Graziani. Entrambi vantano una lunga esperienza in differenti segmenti della filiera – hanno operato presso differenti compagnie aeree fra cui Lufthansa e China Airlines, solo per fare un paio di esempi – e svolgono attività di docenza presso aziende e istituti universitari. I due formatori si alterneranno nel corso di tutta la giornata, dando vita a differenti momenti caratterizzati da un argomento e tra le tematiche affrontate, tra le altre, figurano il funzionamento di una compagnia aerea e le modalità migliori per effettuare la prenotazione di un volo, lo sfruttamento dei social generatore business, la geografia del turismo e la capacità di individuare le mete migliori per incrementare le vendite, le possibilità legate alle nicchie di mercato che sfuggono al modello di business delle Ota.

Nel corso della giornata Carmine Di Meo, responsabile della programmazione prodotti di Evolution Travel, terrà anche un intervento incentrato sui vantaggi legati al far parte di un gruppo di acquisto; alcuni promotori riferimento prodotto analizzeranno criticamente la top 20 del 2018 e il co-fondatore dell’azienda Luca Baldisserotto farà il punto sulle linee guida per il 2020. Al termine della giornata, ritmata anche da pause caffè strategiche per la socializzazione, andranno in scena la cena di gala e la cerimonia di premiazione con gli Oscar del 2018, consegnati ai protagonisti delle migliori performance commerciali.

Oltre a formazione, parole chiave di questo evento saranno confronto e socializzazione. Abbiamo coinvolto due formatori di eccellente livello e in grado di dare vita a vere e proprie esercitazioni, da seguire singolarmente e in gruppo, ma, come sempre, vogliamo anche favorire l’incontro tra i consulenti e tra loro e il management. Operare in remoto, modalità che possiamo dire aver contribuito a lanciare prima che diventasse una nuova frontiera lavorativa, è straordinario, ma è fondamentale che chi lavora con noi comprenda attraverso lo scambio interpersonale che il nostro modello di business è il frutto del lavoro concreto di figure preparate, competenti e capaci di dare costantemente visione alla progettualità del futuro”, conclude Stefania Bochicchio.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte