EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

L'industria dei viaggi genererà tre miliardi di dollari nel 2024

08/10/2019 10:02
A dirlo l'ultimo studio di Euromonitor International, che sarà presentato al Wtm di Londra. Da qui al 2024 la vendita online rappresenterà il 52%

In soli cinque anni l’industria turistica genererà 3 miliardi di dollari, il che rappresenta un aumento del 3,3% e i viaggi domestici giocheranno un ruolo determinante, incrementando dell’8% per il 2024, secondo i primi dati dell'indagine che Euromonitor presenterà al Wtm a novembre.

Lo studio evidenzia che grazie all’emergere di nuovi mercati, il turismo domestico diventerà "popolare" e per il 2024 ci si attende un totale di 19.000 milioni di viaggi, mentre gli arrivi internazionali arriveranno a 1.800 milioni.

Da qui al 2024 la vendita di viaggi online rappresenterà il 52%  secondo Euromonitor International e le vendite da dispositivi mobili ammonteranno a un quarto delle prenotazioni totali.

Caroline Bremner, head of travel and tourism research di Euromonitor International, ha fatto focus sul valore delle esperienze all'interno del settore, evidenziando che l’ultima indagine sugli stili di vita  "mostra che nel 2019 il 43% dei consumatori mondiali ritiene prioritarie le esperienze rispetto ai beni materiali”.
Lo studio "Megatrends Shaping the Future of Travel: 2019 Edition" sarà presentato il 5 novembre al World Travel Market di Londra.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte