EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Msc: Massa ottimista sul ritorno di uno scalo a Istanbul

09/10/2019 16:52
Numeri positivi, crescita che sfiora il 20%, per volumi, prezzo medio a persona e redditività. La compagnia registra un 65% di prodotto venduto per l'estate 2020

"Sono fortemente ottimista per il ritorno di uno scalo a Istanbul nel 2021" afferma Leonardo Massa, country manager di Msc Crociere. Intanto si pensa a novembre che sarà un mese ricco di novità per la compagnia con l'inaugurazione dell'isola di Ocean Cay alle Bahamas e il varo di Msc Grandiosa, 18' nave della flotta.

"Ottenuta in concessione per 99 anni dal governo delle Bahamas - aggiunge Massa - Ocean Cay è stata ideata come prolungamento fisico della nave stessa con aree dedicate a ragazzi, eventi e Yacht Club. Si tratta di un prodotto estremamente innovativo per il mercato crocieristico e per il settore turistico in generale".

Tracciando un bilancio dell'anno che sta per concludersi, i numeri sono estremamente positivi. "Possiamo parlare di una crescita a doppia cifra, che sfiora il 20%, per quanto riguarda i volumi, il prezzo medio a persona e la redditività - prosegue Massa -. Le adv erano, sono e rimarranno il nostro canale distributivo preferenziale e infatti il 90% delle vendite in Italia è intermediato da loro. Nel nostro team ci sono 40 persone di forza vendite interamente dedicati alle agenzie. Sempre in loro supporto abbiamo ideato il programma Msc Social Friendly, al quale in un anno hanno aderito 2500 agenzie, per supportarli nella comunicazione del prodotto sui canali social con strategie mirate".

Focalizzata sulla politica dell'advanced booking, Msc registra un 65% di prodotto venduto per l'estate 2020 e sta già lavorando sulla World Cruise 2021 (già esaurita quella in partenza il prossimo anno). In cantiere anche la possibilità di portare l'assistente virtuale Zoe nelle agenzie con una serie di servizi differenti rispetto a quelli già presenti a bordo. s.f.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte