EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Kkm Group: Andrea Cani svela il segreto di Fast

10/10/2019 15:38
Il manager, in collaborazione con la software house svizzera Fast Digital Solution, ha realizzato un sistema digitale per la distribuzione di prodotti e servizi turistici, e la piattaforma di e-learning Lerni

Andrea Cani, presidente di Kkm Group, è conosciuto come lo specialista delle travel experiences, essendo artefice di proposte di viaggio particolari, inclusi i pacchetti abbinati ai Gran Premi di Formula 1.
Adesso il manager ha deciso di aprire una parentesi sulla tecnologia e di svelare al mercato i dettagli del progetto che, in collaborazione con la software house svizzera Fast Digital Solution SA, ha portato allo sviluppo di Fast, sistema digitale per la distribuzione di prodotti e servizi turistici, e della piattaforma di e-learning Lerni.

La piattaforma

Fast è nata nel 2018 per la gestione delle attività di biglietteria aerea di Kkm Group ed è stata protagonista nel corso degli ultimi mesi di un restyling completo che l’ha trasformata in una piattaforma multioperativa altamente evoluta per il trade. Rispetto alla versione iniziale, la nuova release consente di prenotare hotel, grazie al collegamento con le maggiori bedbank mondiali, activity e tutte le experience proposte da Kkm Group: non solo i pacchetti Formula 1 Experiences, di cui l’operatore è agente unico per l’Italia, ma anche altre attività, come quelle legate alla Ryder Cup e alla Federugby, e i grandi eventi, a partire dal prossimo Super Bowl di Miami a febbraio 2020. Accanto ai nuovi prodotti disponibili, l’emissione della biglietteria aerea continua a giocare un ruolo di primo piano nella piattaforma, al punto che la nuova release di Fast, online da poche settimane, ha già ottenuto la certificazione di “Preferred Partner” da parte di Travelport.
Un altro aspetto innovativo è dato dalla possibilità per le singole agenzie di viaggi collegate di caricare il loro prodotto e condividerlo con tutti gli iscritti alla community, che oggi sfiora quota 400 agenzie.

L'e-learning

Sul fronte dell’e-learning, la collaborazione tra Kkm Group e Fast Digital Solution SA ha portato allo sviluppo di Lerni, modulo integrabile con Fast per la formazione a distanza, che permette di organizzare webinar in diretta e in differita: “Una delle novità più interessanti proposte da Lerni – dichiara Davide Volpe, amministratore di Fast Digital Solution SA – è la possibilità per l’utente di accedere ai contenuti dei webinar in qualsiasi momento, sia da pc sia da smartphone e tablet, superando quindi la rigidità temporale imposta da questo strumento di formazione”. La piattaforma consente anche di caricare contenuti multimediali e offre un valido contributo per supportare l’attività delle reti commerciali. “Abbiamo pensato – continua Volpe – di dematerializzare il catalogo: è sufficiente caricare presentazioni, immagini, schede, cataloghi e altri supporti di vendita nel sito del tour operator o dell’agenzia, per renderli direttamente accessibili ad ogni venditore, in qualsiasi momento, attraverso Lerni”.

L'opportunità per le adv

“Nata sostanzialmente per un’esigenza interna – dichiara Cani – Fast si è evoluta al punto da diventare uno strumento adatto anche per tour operator, network e operatori del turismo che hanno la necessità di operare attraverso una tecnologia altamente performante. Un esempio è rappresentato da Musement, che ha scelto Fast come piattaforma per i suoi Personal Travel Agents (Pta), apprezzando l’offerta di prodotto, unita alla possibilità di utilizzare il modulo e-learning per attività di formazione e relationship management. La disponibilità delle nostre travel experience esclusive rappresenta un elemento fondamentale per la realizzazione di pacchetti personalizzati, sempre più richiesti da una clientela di fascia medio/alta”.

La promozione e lo sviluppo delle nuove piattaforme sono stati affidati a due manager selezionati all’interno del team di Kkm Group: Giorgio Bestetti, già responsabile della business unit Experiences, coordinerà l’implementazione delle travel experience, il booking e tutta l’area operation, mentre Giacomo Ridi, direttore commerciale, avrà il compito di portare Fast e Lerni all’interno delle agenzie medio-grandi che possono trarre vantaggio dalla disponibilità di un canale distributivo attraverso cui veicolare il loro prodotto.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte