EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Itravel lancia i pacchetti Siexperience e l'adv diventa accompagnatrice

11/10/2019 11:52
Il t.o. creato da Simone Aggio rafforza il patto con i punti vendita Sitravel, ad oggi 67, ma saliranno entro fine anno a 74 con le nuove aperture

La convinzione di Simone Aggio è nota, "il t.o. deve essere propedeutico al network", ma il t.o. di cui il manager parla è la sua creatura Itravel, il Net-t.o. nato a marzo del 2018. "Il 60% del prodotto è venduto dalle adv Sitravel (ad oggi 67, ndr), che entro fine anno saliranno a 74 grazie alle nuove aperture - spiega il manager a Guida Viaggi -, sono escluse dal computo due nuove adv indipendenti che ci hanno conosciuto tramite il t.o. e sono intenzionate ad entrare a far parte del network . E' stato un ottimo anno come crescita del numero di adv", osserva il manager soddisfatto.

Dal canto suo il manager ha appena organizzato la prima Festa Sitravel-Itravel, un evento a Sharm che si è svolto lo scorso fine settimana, a cui hanno preso parte 41 adv Sitravel. "E' stata l'occasione per premiare quei punti vendita che hanno voluto lavorare con noi - spiega Aggio -. La nostra intenzione è far conoscere il prodotto Egitto, ma anche illustrare i risultati raggiunti nel primo anno del t.o. oltre a quelli del network". A tal proposito per Sitravel la previsione è di "chiudere al 31 dicembre con un +30%. Il 2018 lo abbiamo chiuso con 12 milioni di fatturato, le previsioni sono di arrivare a 16.500.000". 

Guardando al prodotto Sharm il network Sitravel ha generato 3 milioni e 800mila euro di volume sulla destinazione, di cui oltre 2mln sono stati venduti con prodotto Itravel. "Il 55% del totale della destinazione Sharm è stato acquistato da un solo fornitore che è Itravel", afferma Aggio. Sulla destinazione il t.o. conta un totale di 10-12 strutture, sono 2-3 quelle di punta. In termini di passeggeri da aprile a settembre, sono stati 2mila 706 "solamente legati ai nostri charter, ma abbiamo ancora della programmazione charter che termina al 31 ottobre, tutte le partenze sono confermate e partite - afferma il manager -, con il 91,23% di riempimento. Da settembre-ottobre abbiamo riempito circa il 60%". Il pricing? "E' medio, abbiamo creato dei pacchetti con escursioni incluse che si chiamano Siexperience dedicati alle adv Sitravel".

Sono previste sei escursioni, la particolarità è che ogni settimana è stata selezionata una adv Sitravel che è stata a Sharm assieme ai clienti, "quale ambasciatrice diretta, un modo per legare sempre di più il prodotto Itravel al network. La nostra intenzione non è fare concorrenza ai grandi, ma dare prodotto alle adv, prodotto diverso". Le date sono state 3 a luglio, 2 a settembre e 1 a ottobre. L'operazione è interessante, in quanto quando il cliente arriva a Sharm "trova il t.o. che è del network e come accopagnatore una adv della rete. In questo modo creiamo un prodotto che gli altri non hanno". Itravel riconosce il 15% di commissione alle adv Sitravel su tutto il prodotto. s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte