EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Fto al vertice delle associazioni delle adv: "Trade ancora fondamentale"

12/11/2019 10:04
L'associazione al Summit of Travel Agencies Associations: focus sui rapporti con Iata, sul fondo di garanzia per le compagnie aeree e sulle nuove tecnologie, I.A. e blockchain in testa

Il rapporto tra Iata e gli agenti, la necessità di un fondo di garanzia per le compagnie aeree, le attività in corso per il ritorno in pista dei Boeing 737 Max e le nuove tecnologie, prime fra tutte l’intelligenza artificiale e la blockchain.

Sono stati questi i temi principali trattati nel corso del quinto Summit of Travel Agencies Associations, che si è svolto a Siviglia alla presenza di Fto e delle associazioni degli agenti di viaggi di oltre 60 Paesi.

L’evento è stato organizzato da Ceav, la confederazione spagnola delle adv. Fto ha contribuito con l’intervento “Continuing training: between innovation and resilience”, nel corso del quale ha raccontato il proprio percorso di educazione e formazione, raccogliendo anche la soddisfazione di aver ricevuto feedback positivi e richieste di stage per i ragazzi del Master Mtsm.

“I problemi ci sono - ha spiegato il presidente di Fto Gabriele Milani - ma c’è tanto ottimismo sul futuro del ruolo di agente di viaggi. Ceav ha dato un grande esempio di come si debba fare squadra in un settore come il nostro. La presenza di referenti istituzionali di associazioni e aziende alla due giorni ha dato grossa dimostrazione di come il trade sia fondamentale per i viaggiatori”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte