EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Argentina, in attesa del nuovo ministro del Turismo

05/12/2019 12:40
Per Vanesa di Martino, responsabile turismo presso l'Ambasciata, le crisi economiche del paese hanno agevolato il turismo. Nel 2019 saranno 60.000 gli italiani che hanno visitato il Paese - di Annarosa Toso

A margine della serata Aerolineas Argentinas, Vanesa di Martino, responsabile turismo presso l'Ambasciata Argentina Roma, ha confermato che le attrattive del Paese sono più forti delle criticità economiche che hanno investito l'Argentina. “Siamo in attesa, a giorni, della nomina del nuovo ministro del Turismo, fondamentale per l'Argentina, considerando che il settore genera il 10% del pil – ha sottolineato -. Le nostre crisi economiche hanno agevolato il turismo estero, perché il potere d'acquisto per gli italiani e per tutti i mercati esteri è stato molto conveniente. Il ministero è fondamentale e importante”.

Argentina, grande venti volte l'Italia, offre dal punto di vista turistico diversi aspetti. “Ogni anno circa 60.000 italiani visitano il Paese – ha rimarcato Vanesa Di Martino -. Abbiamo ottimi rapporti con Enit per scambi anche commerciali dei nostri prodotti. Tutto il territorio dal Nord al Sud regala aspetti  naturalistici diversi. Da non sottovalutare le gastronomie locali, oggi molto apprezzate. Visitare l'Argentina è semplice per alcuni aspetti, ma per l'organizzazione di un viaggio articolato, il turista si appoggia all'agenzia di viaggio e al tour operator. Il fai da te in Argentina, se non si tratta del così detto turismo di ritorno, è abbastanza raro”.

Annarosa Toso
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte