EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Veratour presenta le novità 2020

13/12/2019 08:33
Dalle Maldive a Mauritius e alle Canarie, sono quattro i nuovi Veraresort, raccolti per la prima volta in un catalogo. A questi si aggiunge un Veraclub a Modica - di Paola Olivari

“La nostra è un’immagine reale al cento per cento. È il nostro punto di forza. Niente di più, niente di meno”. Daniele Pompili, general manager villaggi Veraclub, ha presentato alle agenzie riunite al Veraclub Reef Oasis Resort di Sharm el Sheikh le quattro novità 2020.

Alle Maldive il tour operator presenterà un’isola propria, barefoot e informale, intatta sotto il profilo naturalistico, con un blue hole ricco di fauna e 33 camere a 40 minuti di idrovolante in direzione Sud Ovest da Malé. Il Veraclub Aaaveee Nature’s Paradise si trova nell’atollo di Dhaalu e le costruzioni originali sono state reralizzate artigianalmente con materiali e legno di palma da cocco ricavati dall’isola stessa.
Alle Mauritius arriva invece il Veraresort Lagoon Attitude, un adult only +18 di qualità top con servizio di alto livello hard all inclusive. Situato a Anse de Raje, sulla costa Nord, dista circa un’ora dall’aeroporto e offre 182 camere di design moderno.

“Cerchiamo sempre soluzioni nuove per crescere nel solco della nostra filosofia - ha commentato Pompili - e in Sicilia, abbandonata Falconara che non ha avuto riscontro positivo, la proposta è il Veraclub Modica Beach Resort, 111 camere in formula Club in una struttura elegante di nuova costruzione a circa 90 minuti dall’aeroporto di Catania. Il Veraresort Lord Nelson di Minorca è invece un adult only +16, recentemente ristrutturato, che affaccia su una litorale mai affollato mentre a Maiorca offriamo con all inclusive il Veraresort America, struttura verticale sottoposta negli ultimi anni a un restyling, con la spiaggia a pochi metri e tutte le camere vista mare”.

“Nella nostra filosofia, l’obiettivo è aprire strutture nuove in territori in crescita ma anche ammodernare ogni anno i resort con lavori importanti per rendere i villaggi sempre più accoglienti”, ha proseguito.

L’elenco delle opere di manutenzione parte dal nuovo arredo di reception e ristorante del Veraclub Palm Beach & Spa del Madagascar, passa dai bagni totalmente rinnovati del Veraclub Sa Caleta Playa di Minorca e dalla nuova ala con 80 camere, bar e piscina del Veraclub Konstantinos Palace di Karpathos e arriva alla costruzione con 14 camere triple e quadruple del Veraclub Eos Village in Sardegna. Sempre sull’isola dei nuraghe, chi si recherà al Suneva Wellness & Golf troverà anche un campo da padel e chi a Porto Istana nuovi reception e ristorante. Per i Veraclub Salah Beach in Oman e Scoglio Galea in Calabria arriva la formula all inclusive e a Santorini l’Imperial passa da Veraclub a Veraresort.

“Il prossimo anno porterà un rinnovato impegno per Veraresort. Il 7 gennaio arriverà il nuovissimo catalogo 2020, che per la prima volta godrà di vita a sé. Saranno dieci le strutture proposte, con qualità, servizi e assistenza Veratour di alto livello: due nell’Oceano Indiano, alle Mauritius e in Thailandia, quattro tra Canarie e Baleari, con Tenerife, Lanzarote, Maiorca e Minorca, due in Grecia, a Santorini e a Creta, e due in Egitto, entrambe a Sharm el Sheik. Vogliamo rimarcare la distinzione dal concetto Veraclub puntando sull’ambiente internazionale e la qualità dei servizi alberghieri. Stiamo già guardandoci in giro in cerca di novità per il 2021, con l’obiettivo di raggiungere 15-20 Veraresort con la maggiore segmentazione possibile, dall’adult only al family, dal 5 stelle al solo traveller”, ha concluso Pompili.

Nella prossima stagione non mancheranno le settimane speciali e la Summer Academy. Le prime saranno in totale 40, con le new entry make up over, hip hop dance, V Factor, fitsworld, reax raft, tattoo hennè, power yoga e musical school. Sei le Academy: Totti soccer school in Puglia, Jill Cooper in Calabria, beach volley a Djerba, Veracycling in Sardegna e Sicilia, a Minorca e a Rodi, streetworkout a Marsa Matrouh e, novità 2020, padel in Calabria. Molte di queste sono dedicate agli junior club.

Paola Olivari


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us