EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Moby: si apre un accordo con gli obbligazionisti

12/02/2020 10:42
La compagnia ha raggiunto uno standstill fino al 29 febbraio con i bondholder. Parallelamente è in corso un'operazione di ristrutturazione del debito con gli obbligazionisti

Moby ha un po' di tregua. Come si legge dalle pagine de Il Sole-24 Ore, la compagnia ha raggiunto uno standstill fino al 29 febbraio con i bondholder. Il che arriva nella settimana in cui ci sono delle scadenze di pagamento importanti da parte della società.

Parallelamente, a quanto riporta il quotidiano, è anche in corso un'operazione di ristrutturazione del debito con gli obbligazionisti, per 10 milioni di euro, e una rata di finanziamento bancario agli istituti di credito, per 50 milioni. Si parla di un totale di 60 mln, che si pensa saranno prorogati.

Come scrive il quotidiano, l'obiettivo a cui si tende è quello di arrivare a un accordo di ristrutturazione complessivo. Indiscrezioni dicono che sarebbe in discussione una intesa in base alla quale la famiglia Onorato rinuncerebbe a parte della governance di Moby, per rendere la società "più managerializzata".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us