EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Peci-Quality Group: "Emergenza che va oltre l’oggettività del problema"

26/02/2020 15:03
Secondo il manager gli agenti di viaggio italiani stanno dimostrando eccezionale capacità di gestione di situazioni complesse - di Nicoletta Somma

"Stiamo gestendo con tutte le cautele ed attenzioni possibili una situazione di emergenza che va oltre l’oggettività del problema". Così si esprime Marco Peci, direttore commerciale Quality Group, in merito al Coronavirus. Il manager ci tiene a ringraziare "tutti gli agenti di viaggio italiani che stanno dimostrando ancora una volta l’eccezionale capacità di gestione di situazioni complesse che la nostra filiera offre ai consumatori".

Il manager chairisce anche la policy del gruppo: "E' è quella che è stata indicata dall’Associazione dei Tour Operator italiani riportata qui di seguito:

A) per i cittadini residenti nei comuni soggetti a misure di contenimento per Coronavirus
Per i clienti residenti nelle aree sottoposte a restrizione dalla Pubblica Autorità, ed unicamente per le partenze entro il 31 di marzo 2020, si procederà alla restituzione degli interi importi versati, subordinatamente al ricevimento della documentazione attestante il proprio status. Oltre tale data di partenza del viaggio le condizioni di annullamento permangono quelle previste contrattualmente.

B) per i viaggi verso destinazioni con restrizioni all’ingresso di cittadini italiani come indicato nel sito istituzionale viaggiaresicuri.it
Per quanto riguarda i clienti che abbiano prenotato un viaggio verso mete che neghino l’accesso ai cittadini Italiani o ai soli cittadini provenienti dalle aree soggette a misure di contenimento da parte della Pubblica Autorità ed unicamente per le partenze entro il 31 marzo 2020, si procederà alla restituzione degli interi importi versati, subordinatamente al ricevimento della documentazione attestante il proprio status nel caso dei soli cittadini provenienti dalle aree soggette a misure di contenimento. Oltre tale data di partenza del viaggio le condizioni di annullamento permangono quelle previste contrattualmente.

C) per tutti le altre richieste di annullalmento e cancellazione dei viaggi
In caso di richieste di annullamento da parte di clienti che non rientrino nelle casistiche A) e B) le condizioni di annullamento dei servizi rimangono quelle previste contrattualmente".

Nicoletta Somma


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us