EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Achille Lauro: "Si ripartirà dal Mare Italia"

17/03/2020 15:42
Il network getta le basi per le prove di rilancio, tra cui rafforzare la formazione con i webinar, ma pone l'accento anche sul tema caldo dei rimpatri degli italiani - di Stefania Vicini

"Stiamo gettendo le basi per provare a rilanciare la situazione". Come sempre Achille Lauro, presidente di Agenzia per Amica, non si perde d'animo e passa all'azione. E così ieri si è tenuto uno dei webinar che il network ha in programma con i suoi partner, webinar a distanza, ovviamente come vuole la situazione. "Eravamo già attrezzati a livello tecnologico per fare smartworking - racconta il manager a Guida Viaggi -, avendo investito già in passato sul fronte tecnologico ci ha permesso di adattarci alla situazione contingente e di poter realizzare i webinar con diversi partner". 

Il primo appuntamento è stato ieri 16 marzo sul Mare Italia, tema su cui è stato stilato un calendario di webinar per le adv, sono 7 appuntamenti, ogni 3 giorni, della durata di un'ora ciascuno, sono stati pensati "per tenere pronte ed informate le adv in attesa della ripartenza". Achille Lauro non ha dubbi "si ripartirà dal Mare Italia, sarà questo il trend - asserisce - e per questo abbiamo rafforzato la formazione". 

Il manager sposta poi il discorso su un altro fronte, sul fatto che le adv "devono rimanere chiuse, essendo attività commerciali, pur svolgendo un ruolo sociale in quanto si occupano del rimpatrio dei nostri connazionali che sono all'estero per vacanza e sono rimasti bloccati". Una situazione che stanno gestendo, assieme ai tour operator, tra grandi difficoltà, in quanto come sottolineato anche dalla recente nota Astoi, "siamo stati lasciati soli - fa presente il manager -. Consideriamo che ci sono tanti giovani che sono fuori per l'Erasmus, per lavoro o corsi di studio e noi stiamo monitorando la situazione e lavorando per risolverla. Stiamo cercando di aiutare tutti, non solo le adv del network, mai come oggi non è il caso di fare differenze e lo stesso deve valere per il futuro per cercare di rilanciare il nostro Paese". 

La domanda è d'obbligo, la ripresa quando ci sarà? "La situazione è talmente mobile, dipende da quanto tempo ci mettiamo a tornare ad una situazione di normalità - afferma il manager -, siamo in una fase in cui è difficile quantificare, ciò che si può dire è che ci prepariamo ad essere pronti a ripartire, il rischio è che si possa finire in un vortice che ti impedisce di avere lo spirito giusto, per questo noi abbiamo deciso di mantenere viva la comunicazione sui nostri canali social, raccontando i luoghi, i top 5 del Mare Italia, per esempio, e la risposta c'è perchè c'è voglia di sognare".

Stefania Vicini

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us