EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alexala, parola d’ordine “qui e non altrove”

01/06/2020 12:41
Con il coordinamento di Global Tourist e la partnership di Sistema Monferrato, l’Atl della provincia di Alessandria presenta il territorio alla filiera commerciale


Preparativi per la ripresa a pieno regime per Alexala, l’Atl della provincia di Alessandria, dopo le azioni a fianco degli operatori delle scorse settimane.  Adesso è il momento di riaccendere il dialogo con le agenzie di viaggio, un anello importante della filiera commerciale turistica, che in questo momento ha necessità di individuare la mutata offerta, alla luce delle nuove tendenze del turismo post emergenza. Obiettivo: dare strumenti sia conoscitivi sia commerciali alle agenzie per rispondere alla domanda dei prossimi mesi, certamente incentrata sul bisogno di rigenerazione, nell’outdoor e in criteri di sicurezza.

Lo strumento individuato è quello dell’educational virtuale, con un ciclo di webinar (i prossimi sono in calendario il 3 e il 10 giugno) dedicato alle agenzie di tutta Italia, condotti dall’Atl insieme a Global Tourism, che coordina il progetto (e ha invitato le agenzie dal proprio indirizzario nazionale) e a Sistema Monferrato, il tour operator partner operativo di Alexala che raccoglie gli operatori turistici e propone i pacchetti di esperienze del territorio. Infatti, mai come in questo momento, esperienza è la parola d’ordine, ovvero il modo con cui il turista può vivere il territorio, entrando in relazione emozionale con i suoi  aspetti più autentici - della natura, del paesaggio, dell’arte, dell’enogastronomia, della storia - illustrando quindi a chi venderà i soggiorni le ragioni per cui scegliere il “qui e non altrove”.  Inoltre, fanno parte dell’offerta anche le agenzie che aderiscono da tempo al progetto incoming di Alexala.

I due webinar saranno dedicati rispettivamente ai temi: castelli e enoturismo, percorrendo i territori dall’Acquese, all’Ovadese fino a Gavi  (Ovada e la sua enoteca, il Gaviese, il castello di Tagliolo e poi Acqui e le sue Terme) e kid-family, puntando specialmente su Alessandrino, e Novese Tortonese (come l’astro bio parco di Felizzano o il labirinto di mais del castello di Piovera e il museo dei campionissimi di Novi, sino alla cittadella di Alessandria). Gli appuntamenti saranno guidati da Mirella Maestri, guida turistica. Durata di ogni incontro, circa un’ora, comprensiva di spazio per interazioni e domande da parte delle agenzie.

Naturalmente, gli aspetti commerciali sono parte integrante della relazione professionale con le agenzie di viaggio e Sistema Monferrato presenterà le modalità di prenotazione e di acquisizione dei pacchetti coi prezzi confidenziali che, con assoluta tempestività, recepiscono anche le misure  regionali per far ripartire il Piemonte turistico comunicate alla Reggia di Venaria dalla Regione.

I consorzi turistici sono stati individuati come referenti unici del Voucher Piemonte Turismo e il messaggio che viene dato alle agenzie negli incontri  è che con questa operazione si triplica il valore della vacanza. Nei prossimi giorni e sino al 31 luglio 2020, infatti, dai siti dei Consorzi si potranno comprare i voucher validi fino al 30 settembre, che prevedono che su tre notti acquistate in strutture ricettive una sola sia pagata dal turista, mentre una è a carico della regione e l’altra dell’albergatore (se decide di aderire).  Ci sarà anche il voucher servizi per acquistare laboratori, Experience Day, guide turistiche e altri servizi.

Al termine delle sessioni, le agenzie saranno coinvolte in un contest - con domande relative ai contenuti presentati - che prevede, per i vincitori, soggiorni premio nel territorio.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us