EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Post-pandemia, risale il costo del jet fuel: +18%

05/06/2020 11:50
Il carburante di nuovo sopra la barriera dei 200 dollari per tonnellata metrica: ma rispetto a maggio del 2019, registra un -64,8%

In un momento di ripartenza per l'intero comparto del travel, torna a crescere anche il prezzo del petrolio, seppur senza particolari impennate. Lo registra la periodica analisi di Iata sul Jet fuel, rilanciata per i suoi associati italiani da Fto.

Il mese di maggio si chiude con una media per tonnellata metrica pari a 231,62 dollari, con un incremento pari a 35,58 dollari (+18,15%) rispetto al mese precedente. La media mensile di maggio si attesta nuovamente sopra la barriera dei 200 dollari, con l’ultima settimana che ha registrano un valore di 279,10 dollari. 

Rispetto al mese di maggio dell’anno precedente la diminuzione è stata di 425,69 dollari pari al -64,8%. Il cambio medio del dollaro in maggio viene dichiarato dalla Bce pari a 1,09019 dollari per un euro quindi con un apprezzamento dell’0,37% rispetto al mese precedente.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us