EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Amadeus: tagli in vista per 1.800 dipendenti

14/07/2020 14:10
La decisione non sarebbe legata a difficoltà economiche, ma a un ulteriore risparmio di 250 milioni di euro. Maroto: "L'industria dei viaggi di domani sarà estremamente diversa da quella che abbiamo conosciuto"

La direzione di Amadeus It Group ha annunciato ai dipendenti un piano per ridurre il 10% della forza lavoro. È il sindacato Cgt che lo afferma, attraverso un comunicato stampa. Amadeus intende quindi tagliare circa 1.800 persone in tutto il mondo, tra cui diverse centinaia a Sophia-Antipolis. Resta da vedere se Issy-les-Moulineaux (92) sarà ugualmente interessato.

"Questo annuncio arriva in un momento in cui la direzione ha già tagliato 800 posizioni tramite subappaltatore negli ultimi due mesi nelle sedi di Sophia-Antipolis e Villeneuve-Loubet nelle Alpi Marittime", afferma la nota.

Come l'intero settore aereo e tutta l'industria dei viaggi nel 2020, Amadeus è stata gravemente colpito dalla crisi economica. Per giustificare la riduzione dei posti di lavoro, il management non menziona difficoltà economiche, ma adduce un ulteriore risparmio di 250 milioni di euro, ha affermato il sindacato. “Amadeus è una delle aziende più redditizie al mondo. Nel 2018, il suo margine Ebitda (40%) era superiore a quello di Google, Apple, Amazon o Lvmh. Nel 2019, il suo margine era ancora del 40% ”.

La risposta di Amadeus France

Il commento di Amadeus France è stato il seguente:  "Il 9 luglio, la società Amadeus ha annunciato a tutti i suoi dipendenti, attraverso una comunicazione interna del ceo Luis Maroto", iniziative per "rafforzare la propria attività per il futuro" e consentirle di affrontare "le opportunità e le sfide nel contesto del Covid-19”.

A seguito della crisi, il gruppo spiega che ha già adottato varie misure: riduzione delle spese e dei costi fissi, decisioni finanziarie per garantire la liquidità necessaria, programma volontario di riduzione dell'orario di lavoro... Oggi Amadeus intende continuare la ristrutturazione attraverso diverse leve: riunire le attività It di distribuzione e compagnie aeree in un'unica piattaforma; consolidamento delle risorse tecnologiche e operative in un'unica funzione, sotto la direzione di un chief technology officer; accelerare l'integrazione di fusioni e acquisizioni; la potenziale transizione delle operazioni cloud di Amadeus.

"I dipendenti Amadeus sono la risorsa più preziosa dell'azienda. Ma per qualsiasi azienda, il costo del personale rappresenta un budget significativo e sfortunatamente, in questa fase, una riduzione del personale, la più piccola possibile, farà parte delle misure", ha affermato il dipartimento di comunicazione di Amadeus. Luis Maroto, ceo dell'azienda, aggiunge: "L'industria dei viaggi di domani sarà estremamente diversa da quella che abbiamo conosciuto. Dobbiamo quindi allineare la composizione dei nostri team con i requisiti, le realtà e le esigenze dei clienti di domani".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us