EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nicolaus Club e Valtur, il villaggio arriva nello smartphone

17/07/2020 10:48
Novità hi-tech per il gruppo, lanciata in prima release, è una web app proprietaria che permette al cliente di fruire della struttura direttamente da casa, facendo per esempio il pre check-in

La tecnologia diventa un asset prezioso per l’estate 2020 del Gruppo Nicolaus sia per la sicurezza nelle strutture sia per l’esperienza degli ospiti prima ancora che arrivino in un Nicolaus Club o in un villaggio Valtur. La novità hi-tech, lanciata nei giorni scorsi in prima release, è una web app di villaggio, proprietaria del t.o., creata per portare letteralmente il villaggio negli smartphone.

Tramite questo nuovo strumento, interamente sviluppato dal comparto IT del Gruppo guidato da Tonio Vilei, di concerto con la divisione marketing guidata da Sara Prontera, la tecnologia non è più qualcosa di impalpabile, da immaginare dietro le quinte di un servizio: attraverso la sua ricaduta pratica e la facilità d’uso si fa viva e a portata di mano.

Le funzioni

La fruizione dell’app inizia già a casa, prima di partire. Può essere fruita dal browser del proprio smartphone, tramite il link comunicato dal t.o. all’acquisto della vacanza, e con pochi click il villaggio diventa leggibile come un libro aperto o come una mappa. Tra le funzioni più utili della fase preparatoria del viaggio c’è il pre check-in. Si fa a casa, caricando informazioni e documenti, e una volta arrivati a destinazione le operazioni da effettuare prima di entrare in camera sono minime. Questa funzione, evitando una sosta prolungata alla reception, è di vitale importanza dal punto di vista della tutela della sicurezza delle persone e per la salubrità degli spazi.

In villaggio, tanti contenuti da scoprire, e un sistema di notifiche push per informare gli ospiti in tempo reale. A portata di click anche le attività, le escursioni e i servizi, che potranno essere consultati tramite app, con informazioni precise su luoghi e orari, nonché salvati in un elenco di preferiti, attivando anche, se lo si desidera, un promemoria. Immediatamente consultabili anche tutti i dettagli relativi ai protocolli di sicurezza e gli eventuali aggiornamenti. Oltre alle galleries fotografiche e alla mappa interattiva con le informazioni sugli spazi, i servizi, e le attività, altre informazioni accessibili nella prossima release, prevista in questa stagione, saranno quelle relative ai menu della ristorazione, consultabili per il pranzo e la cena. Complete anche le descrizioni delle destinazioni. Il gruppo sottolinea che i contenuti non sono una copia dei Pdf dei cataloghi o di altri supporti, ma sono tutti sviluppati in funzione della app e profilati appositamente per ogni struttura.

Dettagli prenotazioni e dati

In qualsiasi momento sarà possibile avere accesso a tutte le informazioni relative alla vacanza con orari di check-in, check-out, orari transfer e variazioni in tempo reale, comunicate tramite notifiche push all’ospite. Totale trasparenza anche per ciò che concerne i dati degli ospiti, che potranno consultare l’informativa e scegliere se prestare consenso al trattamento dei dati nel primo momento di registrazione.

Assistenza e survey

L’accessibilità all’assistenza è uno degli aspetti chiave dell’app con l'opportunità di interagire con gli assistenti residenti per ogni di tipo di necessità, per fare chiarezza sugli aggiornamenti e per qualsiasi informazione. Altra funzione è la facilità con cui gli ospiti potranno esprimere il loro indice di gradimento già a partire da quattro giorni prima del check-out, fattore prezioso per monitorare il tempo reale la struttura attraverso gli occhi di chi la vive.

La comunicazione

Per valorizzare la app, il Gruppo Nicolaus ha attivato un piano di comunicazione crossmediale ad hoc che oltre ai siti www.nicolaus.it e www.valtur.com interesserà anche i documenti di viaggio e degli apposti crowner con QR code, posizionati nelle strutture. Attive anche campagne social, email e sms marketing. Aspetto rilevante, inoltre, relativo alla comunicazione è la creazione di contenuti generati dagli utenti: dalla prossima release e direttamente dalla app potranno presto condividere la loro esperienza sui loro profili social.

“Abbiamo pensato alla nostra app proprio come a uno strumento di vita, perché riducendo la concentrazione negli spazi (hall, bacheca con le informazioni sulle attività, punti assistenza) è letteralmente qualcosa che migliora la qualità della vita delle persone, tutelandone la salute ed evitando lo stress di dover aspettare e di avere il pensiero di evitare la vicinanza con gli altri. Il villaggio sarà come non mai a portata di mano - afferma Roberto Pagliara, presidente Gruppo Nicolaus -. E ne siamo fieri perché da sempre puntiamo sulla tecnologia e poterlo fare ancora una volta per garantire un servizio migliore ai clienti, nonché qualcosa di concretamente utile alle agenzie, è motivo di grande soddisfazione per tutta l’azienda".

Il manager sottolinea che l'app "è stata sviluppata dal reparto IT e dal marketing, ma tutti i comparti saranno coinvolti per animarla in tempo reale e renderla viva, dialogante, utile e interattiva. Come abbiamo già sottolineato molte volte, l’anomalia di questa stagione ha soltanto anticipato alcuni processi che avevamo già previsto. La qualità della vita che si respira nei nostri club, direttamente nello smartphone, ancora prima di partire, è un obiettivo messo in programma e centrato in anticipo”, afferma. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us