EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Maldive: focus su cinque mercati chiave

09/09/2020 09:18
A fare il punto della situazione un webinar per Italia, Uk, Germania, Francia e Usa. Prioritaria la sicurezza dei turisti - di Nicoletta Somma

Un webinar per i mercati chiave nel quale si è fatto il punto della situazione. Ad organizzarlo Maldives marketing and pr corporation. “Abbiamo riaperto il 15 luglio e la destinazione, per la sua geografia, per il concetto di ‘one island one resort’ (i visitatori del Paese sono basati nei rispettivi resort), oltre alle linee guida emesse dal ministero del Turismo, garantisce la sicurezza dei turisti”, ha detto Thoyyib Mohamed, managing director di Maldives marketing & public relations corporation. Italia, Uk, Germania, Francia e Usa sono bacini decisivi per le Maldive: nel 2019 gli arrivi dalla nostra Penisola sono stati 136.343, dal Regno Unito 126.199, dal fronte tedesco 131.561, dal Paese transalpino 59.738 e dagli Stati Uniti 54.474. Mohamed ha poi rammentato la campagna “Re-Discover Maldives-The sunny side of life”. 

Attraverso "Rediscover Maldives Webinar Series", ulteriore componente del piano d'azione per la ripresa dalla crisi, Mmprc vuole riconnettersi e rafforzare la relazione con l’industria turistica e i media di specifici mercati a livello globale. Ogni serie di webinar sarà composta da 4 sessioni di 1 ora ciascuna in totale, organizzate sotto forma di tavola rotonda, che si terranno una volta alla settimana per mercati selezionati, e vedranno la partecipazione di rappresentanze di Mmprc internazionali e dei partner del settore.

E' stata anche lanciata la campagna “A Dozen Must Do Experiences in the Maldives” con l'obiettivo di promuovere esperienze uniche della destinazione, come volare sopra le isole, nuotare in armonia con la natura, per riconnettersi e invogliare i viaggiatori a visitare la destinazione. 

“La sicurezza è la nostra priorità ha aggiunto Aishath Samiya, permanent secretary del ministero della Salute delle Maldive -. Vogliamo utilizzare questa crisi per riscoprire una nuova normalità".

A dare il proprio contributo anche le rappresentanze dei vari Paesi: dall’Italia Aigo ha ricordato come le Maldive “siano una delle destinazioni preferite di vacanza per i nostri connazionali e che si sta lavorando per far sì che la meta resti nella mente delle persone. Ci sono segnali positivi”, ha commentato la società. Anche nel Regno Unito si assiste a “un forte desiderio di viaggiare”, così come in Germania si riscontra “un interesse abbastanza elevato nonostante i mesi difficili”. In Francia “ci sono molte richieste, segno che la destinazione si sta riprendendo bene”, mentre gli Usa sono “speranzosi, vediamo una domanda significativa”.

Dal 10 settembre i turisti devono presentare un risultato negativo del test Covid-19 all'arrivo oppure sottoporsi al test; una misura questa che Mohamed ritiene il “segno della seria considerazione che le Maldìve hanno per la sicurezza”. Il manager non crede possa scoraggiare gli arrivi: “Anche molti vettori richiedono un pre-test”.

Nicoletta Somma
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us