EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nuova politica commerciale per Glamour

23/09/2020 12:34
Sarà modulata in modo differente dall’usuale e tenderà a premiare le reali partnership. Intanto la programmazione farà focus su Oceano Indiano e Far East - di Nicoletta Somma

Nuova policy commerciale per Glamour Tour Operator: a parlarne è il general manager Luca Buonpensiere. “In questo momento le agenzie stanno vivendo difficoltà finanziarie – afferma – e vogliamo offrire loro la possibilità di guadagnare più di prima e di farlo in modo più semplice. Non abbiamo ancora lanciato la nuova politica commerciale, contiamo di farlo entro il mese di ottobre”.  Pur senza svelare completamente le sue carte, Buonpensiere spiega che “non sarà solo basata su commissioni più alte, ma sarà modulata in modo differente dall’usuale e tenderà a premiare le reali partnership”.

Intanto l’operatore di Viareggio è in attesa “delle aperture dei Paesi a medio e lungo raggio, a seconda dell’evoluzione pandemica – prosegue il manager -. Maldive, Sudafrica e Repubblica Dominicana hanno dato segnali positivi, ma tutto dipenderà dalla possibile accettabilità degli italiani da parte degli Stati e da ciò che deciderà di fare il governo tricolore. Se non ci fossero impedimenti, tutti noi siamo pronti a spingere queste destinazioni. Ci sono dei riscontri su certe mete – evidenzia Buonpensiere -, altre avranno probabilmente un cammino più lento: penso al Nord e Sud America per esempio, sui quali ci auguriamo si possa iniziare a lavorare a gennaio-febbraio per viaggi da effettuarsi da aprile in poi. Aspettiamo che arrivino le risposte su queste mete”. 

Ma quali novità sono state predisposte nel breve-medio periodo? “Pre-Covid avevamo puntato molto sul miglioramento e l’approfondimento di Centro e Sud America – risponde il manager -. Pensiamo anche a un focus su Oceano Indiano e Far East, con proposte che siano in grado di soddisfare un’ampia gamma di clienti”. Sull’Estremo Oriente Buonpensiere fa riferimento alla “Thailandia, che può essere ripotenziata”.

Nicoletta Somma


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us