EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Kkm Group e Visit Brussels lanciano il progetto che punta sulle sinergie di filiera

14/10/2020 12:07
I pacchetti dedicati a Bruxelles faranno da apripista alla programmazione di Enjoy Destinations. Andrea Cani dà voce "al desiderio di riscossa di un pool di realtà"

Kkm Group e Visit Brussels presentano un progetto orientato alla ricerca delle sinergie tra tutti gli attori della filiera. L'head è “Collegati per Vincere” e l'idea è quella di proporre un eterogeneo di soluzioni e servizi sviluppati per superare la crisi e dare un rinnovato slancio al business, intercettando le dinamiche della ripresa nel modo più efficace possibile.

Come si sa la Formula 1 Experiences è commercializzata da Kkm Group in esclusiva sul mercato italiano, grazie alla collaborazione con la società Allsport Management guidata dall’executive business manager Roberto Bianchi, che vanta un’esperienza ventennale nel settore della Formula 1. Tra le proposte esperienziali trovano spazio anche Formula E, 24h di Le Mans, Super Bowl NFL, Moto GP, Ryder Cup, America’s Cup, Palio di Siena e molto altro ancora.

Il lavoro di squadra coinvolge tutti gli operatori, a cominciare da Visit Brussels, che mette sul piatto un programma di itinerari esperienziali realizzati in collaborazione con Kkm Group. Un modo per scoprire un volto inedito della Capitale delle Capitali, approfittando di un programma di attività alternative, sempre personalizzabili, che costituiscono uno strumento di vendita in agenzia.

Saranno proprio i pacchetti dedicati a Bruxelles a fare da apripista alla programmazione di Enjoy Destinations – The Travel Makers, nuovo tour operator b2b2c nato all’interno di Kkm Group, che offre un prodotto inedito in chiave esperienziale, differenziato in 6 linee verticali: Travel Experiences, Events, One More Time, Best Sellers, Luxury Travel, Club & Disco. Anche in questo caso, l’obiettivo è di offrire nuove opportunità di vendita alle agenzie, attraverso una gamma di soluzioni di viaggio eclettiche e versatili che intercettano anche le aspettative di quella parte di clienti che fino ad oggi non si sono sentiti rappresentati dalle proposte del turismo organizzato.

Spazio anche alla distribuzione, con due modelli alternativi, in grado di offrire soluzioni diverse, ma vincenti a tutti gli agenti di viaggi. EnjoyNet, network che ormai da diversi mesi ha rinunciato a canoni e fee di ingresso, trasformandosi a tutti gli effetti in una vera e propria community nella quale ogni associato può scegliere i servizi a cui aderire. Seguono i consulenti di viaggio di The Travel Expert, rete di 60 professionisti che hanno sostituito il lavoro in agenzia con un approccio multicanale, basato sulla tecnologia. Questi agenti possono contare su un backoffice centralizzato, che gestisce tutti gli aspetti burocratici ed organizzativi, dedicandosi solo alle vendite.

Infine, A.I.A.V. Associazione Italiana Agenti di Viaggio fa il punto sulla gamma di servizi e opportunità sviluppate per semplificare ed alleggerire il lavoro quotidiano degli operatori, riportando la marginalità in agenzia. 

Andrea Cani, presidente Kkm Group, fa leva sul "desiderio di riscossa di un pool di realtà che hanno come denominatore comune resilienza e innovazione. Ci auguriamo tutti che si possa tornare a viaggiare nel minor tempo possibile: noi nel frattempo ci stiamo posizionando sulla linea di partenza e stiamo scaldando i motori. Un ringraziamento speciale va a Visit Brussels, ente del turismo che per primo ha sposato il progetto”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us