EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Msc, Massa: “Continueremo ad investire”

16/10/2020 16:45
Estese le crociere di Msc Grandiosa fino alla fine dell’anno, mentre Msc Magnifica dal 19 ottobre ripartirà con un nuovo itinerario. Venticinquemila italiani a bordo dalla ripresa - di Annarosa Toso

Leonardo Massa, managing director Italia, coadiuvato da Luca Valentini, head of sales Italia e da Andrea Guanci head of marketing Italia, ha fatto il punto sulla situazione di Msc Crociere dalla ripresa delle navigazioni avvenuta lo scorso 16 agosto. “Nei 5 mesi del lockdown abbiamo studiato tutte le straordinarie misure per la ripartenza, soprattutto quelle di igienizzazione messe in campo da noi e che successivamente hanno fatto da base per le altre compagnie”, ha dichiarato Massa.

“Noi abbiamo continuato ad investire non solo con il nostro protocollo salute e con una politica tariffaria accattivante, ma anche con spot pubblicitari sulle principali reti televisive. Inoltre, il prossimo anno arriveranno in flotta due navi, rispettivamente Msc Virtuosa e Msc Seashore che porteranno a 19 le navi della compagnia. Questo significa che Msc continua ad investire e che crede nella ripresa delle crociere”, ha aggiunto Massa.

Le due nuove navi new entry fanno parte del piano industriale di Msc che punta ad ampliare la propria flotta fino al raggiungimento di 29 navi entro il 2027, grazie ad un investimento di 13,6 miliardi di euro.

Nei primi mesi dalla ripartenza hanno viaggiato 25 mila italiani con una occupazione pari al 50% della disponibilità. “Da protocollo possiamo imbarcare fino al 70% della nostra offerta”, ha commentato Massa. “La grande soddisfazione è stata di avere avuto un gradimento altissimo da chi ha fatto una crociera in questo periodo, avendo viaggiato non solo in totale sicurezza, ma usufruito di una maggiore assistenza e di avere avuto a disposizione spazi incredibili. Dal 19 ottobre Msc Magnifica partirà con un nuovo itinerario di 11 giorni da Genova con scali a Livorno, Messina, Malta, Pireo e Kataklon in Grecia e Civitavecchia”.

Il gruppo ha anche reso noti gli itinerari dell’estate 2021, precisamente Mediterraneo, Usa, Caraibi, Nord Europa e Giappone, con un invito agli agenti di viaggio a proporre in questo periodo ai propri clienti una crociera, anche ai giovani, che stanno scoprendo questo tipo di vacanza. “E perché non proporre la crociera anche a chi è in smart working dato che a bordo, grazie ai collegamenti internet, può svolgere gli stessi compiti che avrebbe effettuato nella propria casa?”, ha concluso Massa.

Annarosa Toso


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us