EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ottimi riscontri per il test di CommonPass

22/10/2020 11:04
I passeggeri del volo United Airlines Heathrow-New York hanno effettuato un test Covid-19 fino a 72 ore prima della partenza e hanno registrato i risultati sull'app

Ottimi riscontri per il test di “CommonPass”, il "passaporto sanitario" sperimentato sulla rotta Londra Heathrow-New York. I passeggeri del volo United Airlines per Newark hanno effettuato un test Covid-19 fino a 72 ore prima della partenza e hanno registrato i risultati sull'app CommonPass dei loro telefoni.

Gloria Guevera, presidente e chief executive del World Travel and Tourism Council, ha dichiarato: “Siamo incoraggiati dal successo di questa prima prova. CommonPass insieme a un protocollo di test internazionale standardizzato, è la chiave per rilanciare il settore dei viaggi e del turismo in difficoltà. Ci auguriamo che questo e altri progetti pilota abbiano successo in modo che questo settore incredibilmente importante possa riprendersi rapidamente".

Paul Meyer, chief executive di Commons Project, ha aggiunto: "Dopo il successo di questo test, inizieremo il lancio di CommonPass con le più grandi compagnie aeree del mondo. A novembre e dicembre lanceremo rotte attraverso l'Asia, l'Africa, le Americhe, l'Europa e il Medio Oriente".

Steve Morrissey, regulatory and policy vice president di United Airlines, ha sottolineato: “I test con soluzioni come CommonPass sono fondamentali per dimostrare il potenziale di alternative a misure di quarantena globale o restrizioni di viaggio. Continuiamo a cercare opportunità per facilitare questi programmi e riaprire rotte critiche, come quelle tra Stati Uniti e Regno Unito".

Il chief executive di Heathrow John Holland-Kaye, ha commentato: “È fondamentale che i vantaggi dell'aviazione decollino di nuovo. Non vediamo l'ora di rivedere i risultati del progetto pilota, utilizzandone gli insegnamenti per sostenere la ripresa di un settore che offre così tanti posti di lavoro e opportunità economiche a livello globale".

Il presidente e chief executive della Us Travel Association Roger Dow ha detto: "Gli Stati Uniti e le economie globali semplicemente non possono permettersi di attendere che venga ampiamente distribuito un vaccino Covid, quindi le tecnologie innovative e l'abbraccio delle migliori pratiche sanitarie devono fornire la via da seguire. Un mezzo rapido e sicuro per verificare lo stato Covid dei viaggiatori è una componente importante di questo processo, quindi siamo entusiasti dei progressi di CommonPass. Lo sviluppo di processi per approvare e implementare rapidamente questo tipo di tecnologie vantaggiose sarà particolarmente vitale - ha evidenziato -. La flessibilità a livello di sistema per migliorare in sicurezza l'intero processo di viaggio può aiutare a superare le paralizzanti ricadute economiche delle restrizioni di viaggio e dei requisiti di quarantena legati al Covid e, si spera, può pagare ulteriori dividendi per viaggi più agevoli e convenienti anche una volta che la pandemia si sarà placata".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us