EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - Dite la vostra

Iorio, Federturismo: "Le imprese turistiche devono cambiare prospettive"

Questa, secondo il presidente, l'urgenza per il futuro del comparto, che diventa dunque una delle aree su cui il manager intende impegnarsi nel 2014. Un impegno preso nell'ambito del nostro sondaggio #buonipropositi14
"Di fronte alla continua evoluzione delle abitudini di consumo degli italiani è necessario che anche i prodotti e i servizi siano ripensati ed innovati per andare incontro alle aspettative dei turisti. Le imprese turistiche devono cambiare prospettive: essere in grado di fornire maggiore valore aggiunto innovando, formandosi ed evolvendosi verso nuovi e più attuali modelli e imparare a fare rete".
Esordisce così Renzo Iorio, presidente Federturismo, quando gli chiediamo di dirci quali sono i suoi #buonipropositi14. Il manager evidenzia le necessità del comparto, e su queste intende lavorare.
"Non basta più agire sulla leva del prezzo e garantire servizi di qualità - aggiunge -, ma occorre adeguarsi ai mutamenti introdotti dalle nuove tecnologie. Le risorse vanno valorizzate e trasformate in prodotti turistici e devono poi essere comunicate sui social media e online. Dobbiamo inoltre risolvere al più presto la : segmentando i mercati, innovando la metodologia del linguaggio online, rafforzando il brand e impostando una comunicazione coerente ed integrata". e.c. @gvlive

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte