EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > RUBRICHE - Attualità

Per il Gruppo Hit un ruolo da tour operator

Dalle escursioni ai voli, al soggiorno nei suoi 11 hotel in Slovenia, la promozione attraverso pacchetti strutturati

La Slovenia offre bellezze naturali, luoghi d'interesse storico, cibo, ottimi vini. A due passi dall'Italia, ben collegata col sistema autostradale italiano, è una meta molto accogliente. Il gruppo Hit, la più importante catena alberghiera locale, si propone come vero e proprio tour operator a disposizione delle agenzie di viaggi italiane: offre ospitalità nei suoi 11 hotel, ma anche servizi a terra (transfer con la stazione ferroviaria di Trieste, escursioni, voli speciali dal Sud Italia nelle festività utilizzando l'aeroporto internazionale di Lubiana); propone ristorazione di qualità, intrattenimento e sport. Come destinazione, la Slovenia è in costante crescita, grazie anche ai suoi ritmi tranquilli e alla sua stabilità politica. Hit gestisce anche 5 centri di gioco ed intrattenimento Hit Casinos, 1 sala da gioco e 2 casinò e ospita gare e tornei internazionali di poker e altri giochi con ampie partecipazioni di pubblico internazionale. Questo tipo di esperienza rende il gruppo strutturato anche per una clientela business, interessata all'organizzazione di meeting e convegni: nei centri di Nova Gorica, Kranjska Gora e Sentilj la capacità complessiva nelle grandi sale è di 2.500 posti. Hit costruisce pacchetti turistici, anche su misura, che le agenzie di viaggio italiane possono vendere vedendosi riconosciuta una commissione del 10%.

Il gruppo, in collaborazione con le istituzioni turistiche locali, si fa promotore del territorio al quale appartiene. Le mete urbane più interessanti sono Lubiana, la capitale, Maribor e Nova Gorica, ciascuna ricca di spunti e di curiosità. Nel centro di Lubiana, per esempio, stupisce un “ponte triplo”, costruito a metà Ottocento su un'ansa del fiume Ljubljanica per separare il traffico pedonale dalle carrozze; il centro, fatto di case decorate nello stile della Secessione Viennese, è dominato da un castello medievale, ben restaurato e facilmente accessibile grazie a una funicolare. A Maribor si respira ancora l'aria asburgica, in un ambiente urbano armonioso: nel centro vive tuttora, celebratissima, quella che è ritenuta la vite più antica del mondo. A Nova Gorica – che grazie al Casinò Perla, del gruppo Hit, è la Las Vegas d'Europa – si scopre con sorpresa che nel monastero di Castagnevizza riposano le spoglie di Carlo X.re di Francia *

Ricche di odori e di sapori le strade del vino e della buona cucina. In Stiria – dove il confine frastagliato fa saltellare tra la Slovenia e l'Austria, vanno segnalate le cantine Weingut Tement, a Berghausen (Austria), Weingut Erich & Walter Polz, a Spiefeld (Austria) e Dveri Pax, a Jarenina (Slovenia). Nei pressi di Nova Gorica vanno ricordati la grande cantina vinicola Goriška Brda e il Frantoio Bose Oil. p.s.

Per approfondire sul gruppo Hit, a questo link i nostri articoli precedenti

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte