EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - NoFrills - Oltre 120 eventi in calendario

Ecco i segreti per sfruttare l’occasione di Expo 2015

15/09/2014 - numero Edizione 1452
Un’opportunità unica. Mai come nel caso di Expo Milano 2015 i numeri rappresentano la portata dell’evento planetario: 20 milioni di visitatori attesi di cui 4-5 milioni provenienti dall’estero, con una permanenza media di 2-3 giorni per la visita dell’esposizione universale e di 5-6 giorni totali sul territorio nazionale. L’attesa verso il semestre Expo che vedrà Milano al centro del mondo continua a salire e NoFrills offre agli operatori del settore un ciclo di convegni per preparare al meglio questa irripetibile occasione di business.

L’identikit dei visitatori esteri
Il primo incontro tratteggerà chi sono i visitatori di Expo, da dove vengono e cosa cercano. La relatrice, Elisa Rosso, institutional relations manager Alessandro Rosso Group, metterà sul tavolo le esigenze del cliente che verrà in visita in Italia. “I turisti hanno grandi aspettative e sanno che Expo è un evento di grandi dimensioni, quindi cercheranno servizi molto organizzati per quanto riguarda trasporti, logistica e informazioni. Per il resto cercano le attrattive più classiche dell’Italia, l’enogastronomia, le città d’arte e la nostra cultura, con musei, proposte ad hoc per sfruttare il meglio del nostro Paese”. I turisti provenienti dalla Cina saranno in prima fila: nei mesi scorsi Alessandro Rosso Group ha siglato un accordo per l’arrivo di 750mila cinesi che arriveranno in Italia grazie a pacchetti turistici dedicati, realizzati dal gruppo in collaborazione con la società cinese Boya Investment Consulting. Ma non bisogna solo guardare verso Est perché anche dalle nazioni di prossimità ci sarà un grande afflusso: “Austria, Svizzera, Francia, Germania in primo luogo – afferma la manager –. Poi anche Sud America (Argentina, Brasile, Uruguay) dove ci sono il maggior numero di italiani all’estero. Il programma Made of Italians dona un grande supporto proprio in questo”.

Servizi incoming
“Expo 2015 istruzioni per l’uso. Come agenzie e tour operator possono cogliere un’occasione unica di business. Come sfruttare le opportunità, evitare rischi e ottimizzare al massimo impegni e attività” sarà il titolo dell’incontro che terrà il ceo di Best Tours Italia, Sergio Testi, sempre nella mattinata di venerdì. Il manager illustrerà tutti gli aspetti pratici e utili in ottica incoming per non arrivare impreparati al grande evento: “La prima cosa che dovrà fare un’adv sarà presentare un’offerta strutturata e chiara con singoli servizi, pacchetti giornalieri e plurigiornalieri per soddisfare le esigenze di tutti i clienti, sia italiani che stranieri. L’altro elemento determinante – prosegue Testi – sarà seguire con attenzione il tipo di servizi richiesti a seconda dei periodi e lavorare di conseguenza per avere sempre disponibilità”. Tra gli altri appuntamenti ci sarà anche un incontro dal titolo “Expo 2015, le opportunità di business per il turismo” tenuto dal direttore generale di Explora, Josep Ejarque.

Giovanni Ferrario

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us