EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Economia

Blu Hotels guarda al corporate

12/02/2018 - numero Edizione 1541

Con l’ultimo nato a Milano, il nuovo Savona 18 Suites; ma le mire sono anche su Venezia, Firenze e Torino

Ha aperto i battenti da poco ma ha già ottenuto riscontri in termini di prenotazioni:
si tratta del nuovo Savona 18 Suites, boutique hotel di design meneghino all suite a 4 stelle e situato nella zona dei Navigli, che rappresenta la nuova sfida Blu Hotels nel corporate. Abbiamo posto qualche domanda al presidente Nicola Risatti.

Gv: A quanto ammonta l’investimento per il restyling della struttura?
“La famiglia proprietaria ha partecipato con un investimento di 5 milioni 900mila euro; noi siamo intervenuti con 1 milione di euro. Il contratto in essere è di affitto d’azienda di 6 anni più 6”.

Gv: Su una piazza come Milano non è facile trovare strutture…
“Abbiamo sbaragliato la concorrenza e credo che il nostro punto di forza sia l’affidabilità dell’azienda. Facciamo turismo per passione e l’ospite per noi non è solo un  soggetto che porta soldi”.

Gv: Puntate a crescere sul corporate, dove?
“Il primo passo è stato fatto due anni fa con il Blu Hotels Brixia di Brescia. Volevamo una struttura a Milano o Venezia. Guarderemo su altre piazze come Venezia, Firenze, ma anche Torino”.

Gv: Quanto rappresenta a oggi il corporate?
“Quest’anno era meno del 5%”.

Gv: Quante sono le strutture di proprietà?
“Cinque, le altre sono tutte gestioni dirette con affitto lungo”.

Gv: Quali sono stati i risultati del 2017 e le previsioni per il 2018?
“E’ stato l’anno migliore. Abbiamo superato i 60 milioni di euro di fatturato e raggiunto un milione 200mila presenze, incrementando la redditività e il prezzo medio per camera. Obiettivo del 2018 a budget è un incremento del 3-4% a pari perimetro. Le strutture invernali, otto, sono partite alla grande con un +10% di fatturato”.

Gv: Quanto è clientela diretta e quanto intermediata?
“Il 50% della nostra clientela è straniera ed è tutta intermediata, l’altra metà è italiana: di quest’ultima l’80% è diretta e il resto è intermediata”.

Gv: Come stanno andando le prenotazioni del Savona 18 Suites?
“Bene, sono i clienti che ci hanno cercato”.             



Nicoletta Somma

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte