Bruxelles: al via la campagna Call Brussels

Rilanciare il turismo a Bruxelles, sotto i riflettori negli ultimi due mesi per l’allarme terrorismo e le inchieste sella polizia. Questo l’obiettivo della campagna promozionale lanciata da Visit Brussels, ente regionale di promozione. L’idea è proporre "una grande campagna internazionale – ha dichiarato Patrick Bontinck, direttore generale dell’ente -. Si parla di una iniziativa da mezzo milione di euro che sarà diffusa sul web e sui social network, per rassicurare tutti in merito a ciò che accade a Bruxelles". Protagoniste dell’iniziativa, della duarata di cinque giorni, tre cabine telefoniche posizionate in tre luoghi strategici della città: Mont des Arts, Place Flagey e la piazza comunale di Molenbeek. Presso ciascuna, un animatore inviterà i passanti a diventare parte attiva della campagna. I turisti potranno telefonare tramite il sito www.call.brussels, e troveranno un abitante della città a rispondere alle loro domande. Le immagini presso le cabine saranno filmate e con esse sarà realizzata una clip promozionale che sarà poi diffusa sui canali social.

Tags:

Potrebbe interessarti