Oltre 450mila viaggiatori per Carrani Tours

Carrani Tours è soddisfatta dei traguardi raggiunti. Nel 2015 il dmc italiano è riuscito a raggiungere obiettivi importanti ed espandere i servizi.
L’anno appena concluso ha visto l’azienda compiere i suoi primi 90 anni di attività nell’organizzazione di soluzioni di viaggio a Roma e nelle principali città italiane, con particolare riguardo alla cultura, storia ed enogastronomia del “Bel Paese”.
Inoltre, grazie alla partnership chiusa con Gray Line, il 2015 ha visto concretizzarsi l’attività di rebranding, con il lancio del nuovo marchio “I Love Rome” per la fornitura di sightseeing tours nella città di Roma e di escursioni nei principali siti Unesco in Italia.
Più di 450.000 viaggiatori da tutto il mondo hanno scelto Carrani Tours, confermando il 2015 come l’anno dei record per l’azienda italiana, in cui ha espanso la sua attività nel sociale. Continua l’attenzione per l’ambiente. Grazie alla partnership con Italo e Trenitalia, l’azienda ha ridotto sostanzialmente gli spostamenti su gomma, scegliendo treni ad alta velocità come mezzo esclusivo e a zero emissioni inquinanti per gli spostamenti sul territorio italiano nei maggiori #UnescoJewelsOfItaly.
In vista del Giubileo della Misericordia 2016 Carrani Tours, in qualità di partner ufficiale dei Musei Vaticani, ha potenziato la sua offerta di visite guidate nei musei, nei giardini e in altre aree nella Città del Vaticano normalmente chiuse al pubblico.
Il team di Carrani approderà a Fitur in programma a Madrid dal 20 al 24 gennaio. 

Tags:

Potrebbe interessarti