Air Dolomiti brinda con i passeggeri al suo 25esimo anniversario

Air Dolomiti festeggia il suo 25esimo anniversario. Era il 21 gennaio del 1991, un lunedì, quando un Boeing De Havilland Dash 8 di una neo nata Air Dolomiti decollava per la prima volta dall’aeroporto di Trieste verso Genova. 25 anni dopo, Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, festeggia le sue Nozze d’Argento. Air Dolomiti ha lavorato in questi anni ad un programma di perfezionamento e ricerca puntando sulla differenziazione e sulla qualità del servizio offerto.
“È sorprendente pensare a quanto la nostra realtà sia competitiva e in continua crescita. Con il passare del tempo, sebbene talvolta ostacolati dalla crisi, abbiamo sempre più energie per elaborare nuovi progetti e nuove idee. Questo avviene non solo perché siamo una compagnia attiva e tenace, ma un gruppo di persone affiatate che sanno affrontare e superare le sfide che il mercato propone. La forte partnership con Lufthansa, inoltre, costituisce un plus notevole che pochi possono vantare”, commenta Joerg Eberhart.
Per festeggiare il successo di questi primi 25 anni, Air Dolomiti ha scelto le Cantine Ferrari per brindare con i suoi passeggeri. Tra il 21 gennaio e il 4 febbraio su tutti i voli Air Dolomiti verranno serviti ai viaggiatori due vini delle Cantine Ferrari: il Ferrari Maximum Brut Trentodoc e delle Tenute Lunelli il Maso Montalto Pinot Nero D.O.C.
Inoltre ai passeggeri di business class sarà riservata una scelta di piatti realizzati da Alfio Ghezzi, chef de cuisine della Locanda Margon, il ristorante stellato di casa Ferrari a Trento. 
 

Tags:

Potrebbe interessarti