Marsupio: parte “Il mese delle agenzie”, incontri diretti sul territorio

Il network si muove sul territorio ed incontra direttamente le adv. La strategia di vendita 2016 di Marsupio Group parte così, con una serie di incontri regionali con le agenzie di viaggi aderenti al network, che si articoleranno in 12 appuntamenti territoriali. Si parte con la tappa di Bologna, in programma il 25 gennaio, per poi proseguire con i successivi incontri in giro per l’Italia per concludersi a marzo.

“Il mese delle agenzie”, è questo il nome scelto per i diversi momenti di incontro, in cui i punti vendita saranno protagonisti, che ribadisce, ancora una volta, la centralità del ruolo svolto dall’agenzia all’interno della politica portata avanti da Marsupio.

L’obiettivo è rinsaldare la partnership con le agenzie affiliate attraverso lo strumento del dialogo e del confronto, per calibrare e adeguare i servizi e le proposte commerciali del network, con l’obiettivo di idearne dei nuovi in base alle esigenze dell’agenzia stessa. Alla base c’è il principio di rinsaldare una relazione diretta con gli affiliati, ascoltare i loro suggerimenti e trarne spunto per nuove proposte. “Gli incontri hanno un valore per Marsupio basilare – afferma il vicepresidente Massimo Caravita -, infatti, anche nei tempi di internet e della globalizzazione, consentono quel rapporto diretto ed amicale, già in essere da anni con molte agenzie, che proprio nei momenti di crisi va rinforzato. Lo scopo è di potersi confrontare su ipotesi e proposte, con il preciso intento di crescere insieme”, sottolinea il manager.

Tags: ,

Potrebbe interessarti