Emirates: da marzo servizio non-stop da Dubai a Auckland

Emirates ha annunciato che inizierà il suo primo servizio non-stop da Dubai a Auckland il 1 ° marzo 2016, consentendo così a molte delle sue 38 destinazioni  europee di collegarsi alla Nuova Zelanda attraverso un solo stop a Dubai.

Il nuovo servizio si aggiungerà ai voli esistenti della compagnia aerea, il che significa che Emirates avrà cinque voli giornalieri verso la Nuova Zelanda – tre servizi con l’A380 verso Auckland via Australia, un servizio quotidiano verso Christchurch con il Boeing 777-300ER e il nuovo servizio non-stop operato con un Boeing 777-200LR.

Il nuovo servizio renderà  la Nuova Zelanda molto più vicina rispetto ad ora, con un tempo approssimativo di volo di poco meno di 16 ore da Dubai alla Nuova Zelanda e 17 ore e 15 minuti nella direzione opposta, riducendo i tempi di percorrenza di quasi tre ore ogni direzione.

Con l'introduzione del servizio non-stop, Emirates offrirà oltre 2.000 posti al giorno in ciascuna direzione sui servizi per e dalla Nuova Zelanda.

Il Boeing 777-200LR che opererà la rotta non-stop è costruito appositamente per i voli a lungo raggio ultra-lungo e per trasportare fino a 266 passeggeri. Come gli  altri voli di Emirates New Zealand, il velivolo offrirà tre classi: otto suite First Class, 42 posti Business Class completamente reclinabili e 216 comodi posti in Economy Class.

I viaggiatori attualmente prenotati su servizi esistenti a Dubai e oltre saranno in grado di passare al nuovo servizio senza costi aggiuntivi (il servizio è soggetto alla disponibilità di posti).

Tags:

Potrebbe interessarti