Fiavet: “A breve un progetto per la costituzione della federazione nazionale di settore”

"La federazione di settore non è compito facile che può essere risolto in poco tempo. Fiavet però non intende tirarsi indietro, anzi rilancia". Inizia così la nota dell'associazione di categoria, in cui fa il suo annuncio, ossia che "presenterà a breve, sentito il suo Consiglio nazionale, un progetto per la costituzione di una reale federazione nazionale del settore turismo, conforme allo spirito ed ai dettami dello statuto confederale, nella quale tutte le aziende della filiera dell’organizzazione e della distribuzione turistica potranno essere degnamente rappresentate, senza dimenticare nessuna componente anche la più piccola. Fiavet – prosegue la nota – rivendica il ruolo di rappresentatività che svolge a pieno titolo da moltissimi anni in difesa degli interessi delle imprese di viaggi e turismo. Ogni giorno la federazione è in prima linea per risolvere i tanti problemi posti dalle imprese di viaggi badando più all’impegno nel lavoro che alla comunicazione di ciò che è stato fatto. A titolo di esempio: Fiavet ha lavorato per circa sei mesi al tavolo di confronto con l’agenzia delle entrate e con SO.SE. sul nuovo studio di settore, pubblicato il 29 dicembre scorso, battendosi affinché fossero inseriti i correttivi sia strutturali sia congiunturali che consentiranno a circa 8.600 imprese, che applicano lo studio, di poter essere congrue e coerenti rispetto alle pretese dell’amministrazione finanziaria".

Questa è la nota. Ci riserviamo di potervi dare presto maggiori dettagli in merito al progetto annunciato "per la costituzione di una reale federazione nazionale del settore turismo". 

Tags:

Potrebbe interessarti