Easy Market interroga le agenzie: come ci volete?

“Sono le agenzie di viaggi a migliorare Revolution, passo dopo passo, nell’utilizzo di ogni giorno e nelle modifiche che ci chiedono di apportare alla piattaforma”, così Massimiliano Renzi, direttore commerciale e consigliere d’amministrazione di Easy Market, società riminese del Gruppo Tui plc.

In questi giorni la distribuzione sta ricevendo una “Survey” di 15 domande che interpella le adv per arrivare a rispondere alla domanda “Come possiamo migliorare?”. “E’ il mercato che ci deve dire dove andare, l’ascolto è per noi il punto di partenza di ogni prossimo investimento della tecnologia”, commenta il manager. Sull’incentivazione del trade poggia la strategia commerciale dell’azienda che nel 2015 ha rilasciato 100mila euro alle agenzie di viaggio che hanno partecipato al piano, un risultato che verrà superato quest’anno, considerato che già nel primo quadrimestre 40mila euro sono stati erogati.

Gli hotel in portafoglio sono oggi 200mila, le vendite di biglietteria aerea aumentano del 14%, mentre il sistema sta andando verso un dynamic packaging con l’opzione di preventivazione, come da grande richiesta delle agenzie.

Tags: ,

Potrebbe interessarti