EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

Radisson Blu ha lanciato un nuovo progetto di interior design: si chiama “BluPrint” e riguarda le camere, le aree comuni e quelle destinate a meeting ed eventi. Vuole essere la risposta alle mutate abitudini di vita dei clienti.

Lo stile della camera deve unire elementi classici del design con altri su misura, in una fusione di funzionalità e forma, nella lobby complementi d'arredo che richiamano la location in cui sorge l’hotel si abbinano all’attenzione per l'illuminazione, così come per la parte eventi si vuole uscire dal concetto di uno spazio generico in cui si svolgono gli eventi, per crearne uno con un proprio carattere. BluPrint, che inizierà a essere sviluppato quest’anno, fa parte di un più ampio programma di rinnovamento del marchio. Radisson Blu è stato un pionere negli hotel di design, già nel 1960, con il Royal Hotel di Copenhagen, oggi conosciuto come Radisson Blu Royal Hotel. Radisson Blu, brand del gruppo Carlson Rezidor, conta oggi su 280 hotel in 62 Paesi.