Stranezze da sposi

Quali sono le richieste più strane fatte dalle coppie in procinto di partire per la luna di miele? Gli operatori ne raccontano di simpatiche

Tre mele al giorno
Fabio Introna, tour operating manager Hotelplan Turisanda
, cita il caso di una coppia alle Maldive che ogni mattina voleva ricevere in camera tre mele rosse: “Non ne abbiamo mai capito il motivo, ma li abbiamo comunque accontentati”.

Lezioni di geografia
Alcuni clienti dovrebbero forse munirsi di atlante geografico o dare un’occhiata a Google Maps:“Gli abbinamenti mare a fine dei tour sono sempre molto fantasiosi – racconta Roberto Servetti, direttore di Amo Il Mondo – e spesso non si tengono in considerazione le lunghe distanze e i costi a fronte di poche notti di soggiorno”. Anche Idee per Viaggiare sperimenta giri del mondo “alternativi”: “Andare a New York facendo uno scalo a Dubai non è proprio una cosa’ normale’’, ma alla fine tutte queste richieste ci obbligano a studiare soluzioni alternative e piccole destinazioni meno conosciute”.

Viaggi di gruppo
C’è poi chi non riesce a stare senza mamma e papà. Le richieste più strane riguardano “le coppie che partono con i genitori o con amici, magari per celebrare il matrimonio in un paese straniero”, commenta Alessandro Seghi, direttore commerciale e marketing della divisione Alpitour e direttore marketing strategico del gruppo. E non mancano, anzi sono “in crescita i viaggi di nozze di coppie con figli già grandi”. Una tendenza evidenziata anche da Sandals: “Il ‘due cuori e una capanna’ potrebbe essere fuori moda. La nuova tendenza per i viaggi di nozze si chiama Buddymoon: dopo la cerimonia non si parte più in due ma con gli amici più cari, per vivere tutti insieme uno dei momenti più belli e importanti della vita di coppia!"
Talvolta si decide per una luna di miele di gruppo, come testimonia Claudio Asborno, head of marketing Best Tours “cioè quelli di due coppie di amici che fanno il viaggio di nozze insieme”.
La migliore è forse quella citata da Viva Wyndham Resorts: “Recentemente una coppia ci ha chiesto due camere separate… Ma connecting”.
Un buon inizio…          

Tags: , , , , , , ,

Potrebbe interessarti