Cda Alitalia: Ball nuovo a.d. dal 7 marzo

Il Consiglio di amministrazione di Alitalia, presieduto da Luca Cordero di Montezemolo, si è riunito oggi nella sede della compagnia a Fiumicino. Tra i punti all’ordine del giorno, l’attribuzione delle deleghe di amministratore delegato a Cramer Ball, che entrerà in carica il 7 marzo prossimo.  Le deleghe conferite sono le stesse attribuite ad interim al presidente Montezemolo.

"Il Cda ha preso atto con soddisfazione che i conti del 2015 e i primi mesi del 2016 restano in linea con le previsioni – afferma una nota del vettore -. Il board ha altresì confermato l'obiettivo di raggiungere l'utile nel 2017, come previsto nel piano strategico della compagnia. Il Cda ha anche riscontrato con favore che lo sviluppo di rotte intercontinentali prosegue come programmato e prevede per quest’anno l’avvio dei nuovi collegamenti per Santiago del Cile (dal 1 maggio) e Città del Messico (dal 16 giugno). Constatato con soddisfazione il significativo miglioramento nella puntualità dei voli, nella qualità dei servizi di terra e di bordo".
In merito a una possibile integrazione con airberlin di cui ha dato notizia la stampa tedesca il presidente Montezemolo ha risposto con un "Non commentiamo voci e indiscrezioni"

Tags: ,

Potrebbe interessarti