Il turismo wellness vale 2,7 miliardi in Italia

Terme, natura, sport e benessere rappresentano i capisaldi del turismo wellness, che cresce costantemente. Un incontro organizzato al parco della Maiella dal Comune di Caramanico Terme insieme a Vivilitalia, la struttura di Legambiente per la promozione del turismo sostenibile, ne ha analizzato il contesto economico. Si stima che rappresenti il 14% della spesa globale nel mercato dell’ospitalità e che vale 494 miliardi di dollari. In Italia realizza 2 miliardi e 175 milioni di euro all’anno.

35mila terme in Italia

Componente cruciale dell’offerta wellness sono le terme, ben 37mila815 in Italia con 28mila posti letto, di cui, quasi il 50%, localizzato nel Nord. Il settore occupa 60mila posti di lavoro, producendo 1,5 miliardi euro. Il Veneto è la prima regione italiana con 85 aziende termali. Secondo i dati Istat, relativi alla capacità degli esercizi ricettivi, i comuni termali in Italia sono 170, con circa 3.700 strutture ricettive.

Tags: ,

Potrebbe interessarti