Premio dell’innovazione alle vacanze in barca digitali

“Per aver sviluppato una piattaforma di booking specializzata nel segmento della vacanza in barca, capace di promuovere soluzioni di viaggio con un’offerta completa di servizi turistici che avvicinano al settore anche fasce di clientela senza esperienza nautica, mai raggiunte prima”, con questa motivazione il Governo ha assegnato alla startup digitale Bluewago il riconoscimento “Made in Italy” per la categoria turismo.

Istituito nel 2008 su concessione del Presidente della Repubblica Italiana, il premio intende contribuire a diffondere e rafforzare nei cittadini la cultura dell’innovazione “ovvero la capacità di comprendere, valutare ed utilizzare le nuove tecnologie con spirito critico, evitando i comportamenti estremi del facile consumismo tecnologico, da un lato, e del preconcetto rifiuto, dall’altro”. Ventinove le  realtà vincitrici.

“Una grande emozione per tutto il team di Bluewago – dichiara il ceo, Nicola Davanzo -.  Un riconoscimento che segna un importante traguardo raggiunto grazie alla volontà di realizzare un servizio sempre più efficiente e utile per lo sviluppo del turismo nautico".

L’anno scorso Ventura, la divisione turistica di Venetwork Spa, i cui soci fondatori sono 50 imprenditori veneti con attività e sede principale in Veneto e operatività in oltre 85 paesi, ha acquisito la partecipazione di maggioranza di Bluewago. Recentemente la società ha lanciato il programma per i partner nautici.

Tags:

Potrebbe interessarti