Scarlet World: “Il commissario Montalbano piace ai turisti stranieri”

Il commissario Montalbano piace, non solo agli italiani, ma anche ai mercati stranieri. E’ oramai un dato di fatto, il personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri attira sempre più flussi turistici in Sicilia, soprattutto “nella parte Orientale, Ragusa e provincia, inoltre, con l’apertura dell’aeroporto di Comiso ci sono voli diretti operati da Alitalia e Ryanair”, fa presente Doriana Scarlata, general manager del t.o. Scarlet World, presente alla recente edizione di Meeting Suisse. “Il commissario è conosciuto in Inghilterra, in Germania, in Svizzera, ma anche in Francia ed oltreoceano – fa presente la manager -. Per questo abbiamo introdotto nel catalogo Sicilia 2016 la novità del mini tour del Barocco sulle tracce del commissario Montalbano, può essere di 6 giorni/ 5 notti o di 8 giorni/ 7 notti”. Tra i trend messi in luce dalla manager, per l’estate di registra “un incremento della domanda per la Sicilia, vista come nuova destinazione per il mercato statunitense”. C’è inoltre da considerare che “il bacino del Mediterraneo in questo momento non può offrire molto”, pertanto il t.o. sta facendo alcune considerazioni per il 2017, visto e considerato che, “per i mercati europei, potrebbe esserci ancora spazio, stanno per esempio tornando i russi”. s.v.

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti