Canada, l’eTA in vigore dall’autunno

Ancora novità per chi deve intraprendere un viaggio alla volta del Canada. L’obbligo ad essere in possesso  dell’electronic Travel Authorization, la cui entrata in vigore era prevista per il 15 marzo, è stato differito di sei mesi. Questo al fine di facilitare la transizione verso questa nuova modalità di ingresso nel Paese. Anche per l’alta stagione estiva, dunque, nessun cambiamento nelle formalità per entrare in Canada. Resta che è possibile richiedere l’eTA da qui all’autunno, ma solo in via facoltativa, poi sarà obbligatoria.

Tags:

Potrebbe interessarti