L’Enit Francoforte prosegue con le campagne di co-marketing

Nonostante il limbo in cui sta vivendo l’Enit (a fine marzo scadrebbe l’incarico dei direttori delle sedi esteri che attendono di essere trasferiti nella pubblica amministrazione, ndr) proseguono le azioni di promozione sui mercati stranieri. L’Enit Francoforte ha in previsione azioni di co-marketing con Berg & Meer, Der Touristik, l’aeroporto di Düsseldorf e la Ryanair, nonché campagne promozionali congiunte con brand dell’eccellenza italiana come Illy, Lavazza, Campari e Fiat.

“Sono previste campagne pubblicitarie – spiega l’Enit di Francoforte – tra cui la presenza “fuori concorso” al Festival Internazionale del Cinema di Berlino del video promozionale “Italian Emotions: the Directors‘ Dream” sui megaschermi del red carpet presso il Palazzo della Berlinale ed al Sony Center: 330 spot per tutto il periodo di durata del festival in due location importanti per numero di passaggi giornalieri e per qualità di pubblico. Il video, infatti, sarà trasmesso dalla mattina alla sera nelle fasce orarie a maggior traffico e in quelle di prima serata, spesso in contemporanea con live feeds televisivi.

Previste anche campagne promozionali attraverso banner digitali sui portali b2b e b2c “reisevor9” e “countervor9” con lo slogan Urlaub made in Italy – wie für dich gemacht; campagne di comunicazione sui canali social in lingua tedesca (#EntdeckeItalien in Facebook, Twitter e Instagram) con speciali sulle regioni italiane (la serie Special Italien-20 Wochen 20 Regionen (20 settimane 20 regioni), un viaggio immaginario e un racconto fotografico attraverso le bellezze paesaggistiche, il patrimonio culturale, l’arte, il mare, la montagna, lo shopping, i festival, le tradizioni folcloristiche e culinarie delle regioni italiane. Infine attenzione anche allo storytelling, una narrazione audiovisiva su alcuni eventi e manifestazioni italiane a forte impatto emotivo attraverso il portale www.travelstory.io, presentato di recente all’Itb di Berlino. l.d.