Bertelli, Acquario di Genova: “Cambia l’approccio alla struttura”

Buon avvio dell’anno fiscale (che inizia a novembre, ndr) per l’Acquario di Genova. Paolo Bertelli, responsabile commerciale Costa Edutainment, dichiara a Gv che “questi primi mesi hanno rispettato le aspettative già alte”. Le strutture del Porto Antico, Acquario compreso, hanno vissuto un 2015 difficile, inizialmente per timori ingiustificati legati all’alluvione che a fine 2014 aveva colpito Genova, poi per la concorrenza di Expo che ha portato via una buona fetta di visitatori. Ora, però, si guarda al nuovo anno con ottimismo, rafforzato anche da una importante novità alle porte: tra pochi giorni si potrà toccare con mano il risultato del lavoro di rinnovamento fatto sull’Acquario. Bertelli non ha voluto fornirci anticipazioni, ma ci ha assicurato che “si tratta di un cambio totale di approccio alla struttura”. Un ultimo cenno, infine, ad Incoming Liguria e C-way, che puntano sempre più al web e ai canali social. “Il catalogo è unicamente scaricabile online, vedremo quale sarà la risposta delle agenzie”. C-way si focalizza sempre più sulla Toscana, con Siena in grande evidenza, dove il t.o. ha uffici propri. “Lavoriamo molto anche sui pellegrinaggi in occasione del Giubileo”, conclude il manager. e.c.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti