InViaggi: già operativa l’integrazione con Uappala

L’assetto azionario di InViaggi è cambiato. Una comunicazione stampa diffusa qualche giorno fa ha reso noto l’ingresso in azienda di una cordata di imprenditori fra i quali Uappala Hotels,  società di gestione alberghiera. Un nuovo corso, quello del tour operator, segnato anche dalla decisione di affidarsi a “qualcuno di competente” sul versante della comunicazione “a fronte delle tante voci che sono circolate sull’azienda”, ha dichiarato a Gv Isabella Candelori, direttore vendite. In attesa della conferenza stampa che il prossimo mese svelerà il futuro del t.o, la manager non ha potuto darci ulteriori dettagli, ma ciò che si capisce è che dall’operatore è lecito attendersi qualche novità. Del resto “l’integrazione con Uappala Hotels ha già portato a new entry di prodotto: mi riferisco ai due Orange che hanno segnato il nostro ritorno in Italia, strutture gestite proprio da Uappala”. Il balneare nostrano è una delle due aree di miglioramento che per Candelori beneficeranno delle sinergie con la società alberghiera, il secondo è proprio la gestione dei club, settore che vede da tempo impegnato InViaggi ma che potrà beneficiare del know how Uappala.
InViaggi, dopo un inverno “povero”, dove sono andate bene Canarie e Kenya, attende l’estate, per la quale “la partita si gioca da adesso”. e.c.

Tags: ,

Potrebbe interessarti